Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial
  • Lezione 99 di 102
  • livello intermedio
Indice lezioni

Gerarchia delle pagine

Gestione della gerarchia con pagine e sotto-pagine
Gestione della gerarchia con pagine e sotto-pagine
Link copiato negli appunti

Abbiamo detto che in WordPress le pagine, a differenza degli articoli, non sono suddivise per categorie; le pagine stesse, però, possono rappresentare una sorta di "categoria principale" per altre entità gerarchicamente inferiori dette "sotto-pagine", un po' come le sotto-categorie per gli articoli.

La definizione di pagine e sotto-pagine è affidata alla sezione dedicata alla creazione delle pagine ("Scrivi" >> "Scrivi Pagina"); nel menù laterale sulla destra è presente un box denominato "Pagina madre" che presenta la struttura delle pagine e delle sotto-pagine e permette di assegnare una posizione al documento.

Figura 1. Gerarchia pagine
Gerarchia pagine

Se si seleziona la voce "Pagina Base", che corrisponde alla voce "Categoria Madre" per i post, la pagina verrà salvata come pagina (di base), se invece si seleziona come pagina madre una delle pagine precedentemente create, allora la pagina che si sta creando assumerà il ruolo di sotto-pagina.

Per gestire la gerarchia delle pagine e il loro contenuto il menù "Gestione" ci mette a disposizione la voce "Pagine" in cui ogni documento viene mostrato nella sua posizione rispetto alla gerarchia assegnata:

Figura 2. Gestione lista pagine
Gestione lista pagine

Le pagine potranno essere ricercate per parole chiave, per titolo e per autore; si può notare subito come il motore di ricerca interno metta a disposizione un numero di opzioni per il filtraggio inferiore rispetto agli articoli, mancano per esempio i riferimenti alle date e alle categorie che, come abbiamo detto in precedenza, non sono validi per le pagine.

Le "Pagine" non sono ordinate per data di creazione ma per identificatore univoco ("ID") e per posizione gerarchica; ad ogni pagina è associato un riferimento cronologico relativo all'ultimo aggiornamento eseguito, questa data, però, a differenza di quanto succede per gli articoli, è una mera informazione e non potrà essere modificata direttamente dal pannello di amministrazione.

Da notare come i permalink delle pagine rispecchiano la posizione gerarchica di queste ultime; se per esempio creassimo una gerarchia di questo tipo:

  • Italia
    • Sardegna
      • Cagliari

Avremo dei permalink corrispondenti espressi in un formato simile al seguente:

http://www.miosito.it/italia/sardegna/cagliari/


Ti consigliamo anche