Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial
  • Lezione 71 di 102
  • livello intermedio
Indice lezioni

WP CLI: core e configurazione

Completiamo la parte dedicata all'installazione e agli aggiornamenti di WordPress con WP CLI. Analizziamo quali operazioni è possibile effettuare sul core dell'applicazione.
Completiamo la parte dedicata all'installazione e agli aggiornamenti di WordPress con WP CLI. Analizziamo quali operazioni è possibile effettuare sul core dell'applicazione.
Link copiato negli appunti

In questo capitolo si completa la parte dedicata all'installazione e agli aggiornamenti di WordPress. Nel precedente capitolo sono stati aggiunti e aggiornati temi e plugin; in questo capitolo si vedrà quali operazioni è possibile effettuare sul core dell'installazione.

La documentazione online del comando wp core fornisce l'elenco dei relativi sottocomandi e i link alle rispettive risorse. In alternativa alla documentazione online, è possibile digitare il comando wp core help nel terminale dalla directory dell'installazione di WordPress. Si avrà la risposta visibile nella seguente immagine.

Figura 1. Comando wp core.
wp core

La finestra del terminale potrebbe non visualizzare l'intero contenuto della risposta, ma si potrà proseguire nella lettura con le frecce direzionali della tastiera. Digitando la lettera Q si tornerà al terminale. La tabella che segue riporta l'elenco dei sotto-comandi del comando wp core:

Comando Descrizione
wp core check-update Verifica la disponibilità di aggiornamenti del core.
wp core download Scarica i file del core di WordPress.
wp core install Esegue la procedura di installazione del core.
wp core is-installed Verifica se il core di WordPress è installato.
wp core multisite-convert Trasforma un'istallazione base in multisite.
wp core multisite-install Installa da zero un multisite.
wp core update Aggiorna il core.
wp core update-db Esegue la procedura di aggiornamento del database.
wp core verify-checksums Effettua una verifica dell'integrità dei file del core.
wp core version Mostra la versione corrente del core.

I comandi che seguono restituiscono la versione corrente di WordPress, verificano l'ultima release ed effettuano l'aggiornamento del core.

wp core version
wp core check-update
wp core update

Figura 2. Comando wp core update.
wp core update

Configurazione di WordPress

Completato il set-up di WordPress è possibile andare a rifinire in modo granulare le impostazioni di configurazione, operando sulle costanti e sulle variabili del file wp-config.php. A questo scopo WP CLI fornisce il comando wp config che dispone dei seguenti sottocomandi:

Comando Descrizione
wp config create Genera il file wp-config.php
wp config delete Elimina specifiche costanti o variabili di configurazione
wp config get Restituisce il valore di una costante o variabile del file wp-config.php
wp config has Verifica se la costante o variabile specificata è presente nel file
wp config list Elenca costanti, variabili e file inclusi in wp-config.php
wp config path Restituisce il percorso del file wp-config.php
wp config set Imposta il valore di una variabile o costante del file wp-config.php

Nell'esempio che segue si aggiunge la costante WP_DEBUG:

wp config set WP_DEBUG true --add --raw --type=constant

wp command set imposta il valore della costante WP_DEBUG a true; l'opzione --add stabilisce che la costante va definita perché non presente nel file; l'opzione --raw stabilisce che il valore della costante va inserito nel file così com'è, cioè senza virgolette; --type stabilisce il tipo del valore trasmesso.

Figura 3. Comando wp config set.
wp config set

Una descrizione approfondita del file wp-config.php è disponibile in questa stessa guida. Nel prossimo capitolo si analizzeranno i comandi utili ad operare sul database.


Ti consigliamo anche