Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial
  • Lezione 46 di 59
  • livello principiante
Indice lezioni

Prima di utilizzare DHTML

Suggerimenti per l'utilizzo di DHTML nelle proprie pagine Web
Suggerimenti per l'utilizzo di DHTML nelle proprie pagine Web
Link copiato negli appunti

Compatibilità con i Browser

È difficile sviluppare una pagina dinamica che sia supportata da tutti i browser.

Come avrai capito i diversi browser non utilizzano lo stesso modello, né la stessa descrizione della pagina. Senza entrare troppo nei dettagli, devi assolutamente assicurarti che il tuo sito offra ai visitatori pagine che siano visualizzabili da entrambi i browser.

Puoi ovviare al problema producendo un codice cross-browser, che sia in grado di funzionare nei due browser, utilizzando caratteristiche di base comuni. Sta a te utilizzare tutte le tecniche disponibili per evitare di perdere troppi visitatori.

Il browser giusto

La versione 4 e quelle successive di Internet Explorer e Netscape Navigator supportano DHTML. Se utilizzi DHTML sul tuo sito, la cosa migliore è informare i visitatori del fatto che questi browser rappresentano il requisito minimo.

Hai anche la possibilità di creare diverse versioni di una pagina DHTML e, utilizzando uno script JavaScript, di rilevare il browser utilizzato dai visitatori, quindi di caricare la pagina appropriata: abilitata a Microsoft o a Netscape, e magari anche in puro HTML per persone che utilizzano browser non compatibili con DHTML.

Conoscenza necessaria.

È impensabile utilizzare DHTML senza conoscere i principi di HTML e di JavaScript, o di uno dei linguaggi di programmazione.

Per creare pagine che fanno uso del DHTML puoi utilizzare lo stesso software destinato alla creazione di pagine statiche. Basta semplicemente ricorrere ad un editor di testo (ad esempio, Blocco note su Windows o BBEdit su Macintosh). Se invece scegli di ricorrere ad editor, è necessario operare sul codice manualmente.


Ti consigliamo anche