Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial
  • Lezione 75 di 81
  • livello principiante
Indice lezioni

Definire la struttura di un sito

è già a metà dell'opera
è già a metà dell'opera
Link copiato negli appunti

Il primo passo per creare un sito web (in modo intelligente) con FP2000 è
quello di definire una struttura gerarchica di tutte la pagine, ancor
prima di creare le pagine vere e proprie. Come abbiamo imparato, infatti, la
struttura permette poi di inserire automaticamente nelle pagine delle
informazioni aggiuntive come l'intestazione e la barra di spostamento.

  • Scegliamo quindi Struttura dalla barra delle visualizzazioni (o dal

    Menù Visualizza
    )
figura
  • nella visualizzazione struttura appare solo la Home Page: corrisponde al
    file index.htm che è stato creato automaticamente da FP2000
  • a questo punto dovremo semplicemente aggiungere delle sottopagine in modo che il
    nostro sito web prenda forma (è
    ovvio che tutte le pagine si troveranno gerarchicamente sotto alla Home
    Page
    )
figura
  • aggiungiamo 6 pagine seguendo la struttura gerarchica riprodotta nella
    figura qui sopra; per aggiungere una pagina è sufficiente fare clic destro
    sulla "pagina padre" e scegliere Nuova pagina
  • successivamente selezioniamo la nuova pagina e premiamo F2 dalla
    tastiera per impostarne il nome
  • una volta creata la struttura gerarchica facciamo clic destro sull'are
    celeste e scegliamo Applica modifiche (se questo comando è
    disabilitato significa che le modifiche sono già state applicate)

A questo punto premendo il pulsante Elenco cartelle figura
della barra degli strumenti possiamo verificare che FP2000 ha creato i file HTML
corrispondenti alle pagine inserite nella struttura.

Notiamo che i nomi dei file non sono esattamente identici ai titoli
assegnati alle pagine. Infatti sono tutti in minuscolo e sono stati eliminati
gli spazi (ad esempio Siti consigliati è diventato siti_consigliati.htm
). FP2000 è stato programmato in questo modo per evitare alcuni problemi di
incompatibilità che potrebbero verificarsi una volta che il sito è su
internet.

Abbiamo quindi terminato la creazione della struttura e dei file HTML su cui
lavoreremo. Successivamente potremo comunque tornare in questo modulo per apportare
ulteriori modifiche.


Ti consigliamo anche