Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial
  • Lezione 8 di 81
  • livello principiante
Indice lezioni

Parole chiave ed altri Meta Tag

Le informazioni nascoste per i "robot" che sondano la rete
Le informazioni nascoste per i "robot" che sondano la rete
Link copiato negli appunti

Ogni buon webmaster conosce l'importanza, ed il significato, dei Meta Tag.
Possiamo utilizzare questi Tag nascosti per inserire delle informazioni
aggiuntive nelle pagine HTML. Queste informazioni non saranno visibili al
visitatore che si collega al sito, tuttavia rimarranno accessibili per gli
"addetti ai lavori".

Alcuni dei principali "addetti ai lavori" che leggono questo tipo
di informazioni sono i robot dei vari motori di ricerca. Questi programma
navigano in continuazione alla ricerca di nuovi siti (e pagine HTML) da inserire
negli archivi del motore di ricerca.

Tuttavia, siccome tutto avviene automaticamente, come potrebbero questi
programma ottenere, ad esempio, una descrizione della pagina che vogliono
inserire in archivio?

E proprio a questo punto entrano in gioco i Meta Tag. Infatti i robot vanno a
leggere in questa area della pagina internet dove trovano informazioni inerenti
le parole chiave, la descrizione, l'autore e così via.

Pubblicare una pagina con dei Meta Tag ben impostati è importantissimo per
la futura popolarità della stessa.

Con FP2000 possiamo facilmente inserire informazioni nascoste seguendo questa
procedura.

  • Apriamo la pagina HTML nella quale vogliamo inserire i Meta Tag
  • scegliamo Proprietà dal menu File
  • scegliamo quindi la scheda Personalizza
figura

La finestra è divisa in due riquadri; in quello superiore andranno inserite
le variabili HTTP-EQUIV (come ad esempio le parole chiave) mentre in quella
sottostante dovremo inserire le variabili utente. (come ad esempio il nome
dell'autore)

  • per aggiungere delle informazioni scegliamo il pulsante Aggiungi (relativo
    al riquadro più adatto per l'informazione che stiamo inserendo)
figura
  • a questo punto digitiamo nella casella superiore l'identificativo
    dell'informazione che stiamo inserendo (ad esempio keywords)
  • nella casella sottostante inseriamo, invece, le informazioni della pagina
    (ad esempio le varie parole chiave separate da una virgola ed uno spazio)

Per maggiori informazioni sui Meta Tag fare riferimento alla guida apposita
presente nel sito.


Ti consigliamo anche