Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial
  • Lezione 30 di 62
  • livello principiante
Indice lezioni

Il supporto ai file esterni dei browser

Dopo avere selezionato un frame nella finestra principale od in quella dei Frames, definirne le proprietà.
Dopo avere selezionato un frame nella finestra principale od in quella dei Frames, definirne le proprietà.
Link copiato negli appunti

L'integrazione di elementi multimediali - filmati o audio in vari formati di
file, file Flash o Shockwave e applet Java - nelle pagine web con Dreamweaver
risulta abbastanza semplice.

Il problema principale, semmai, risiede nei browser degli utenti che devono
disporre dei lettori o dei plugin opportuni per poter riprodurre questo tipo
di contenuto.

Con IE 6 Microsoft inoltre ha eliminato la Java Virtual Machine dal browser
e da Windows XP. Tuttavia il
plugin per eseguire applet Java anche su IE 6
è scaricabile dal sito della
Sun, mentre Opera, Netscape 6 e superiore e Mozilla consentono di scaricare
una versione del browser con la Java machine incorporata.

Fortunatamente, IE dalla versione 4, Netscape da una successiva minor release
di NN 4 e Opera a partire dalla versione 5 integrano il Flash player. Attualmente
praticamente tutti i browser integrano il lettore Flash, mentre quello Shockwave
è integrato in IE ed è scaricabile per Netscape, ma non può essere installato
su Opera. Nonostante la massiccia penetrazione del Flash player, tuttavia
bisogna tener conto anche della versione installata per comprendere effettivamente
cosa sia effettivamente visualizzabile dagli utenti. Per esempio, gli utenti
che dispongono del Flash player 4 non saranno in grado di visualizzare il contenuto
esportato per il Flash player 6 se non dopo aver scaricato la versione aggiornata
del plugin.

Per quanto riguarda audio e video esistono diversi player e formati di file,
fra cui i più diffusi sono Apple Quick Time, Microsoft Windows Media
Player e Real Player. Nel settore audio si segnala la buona popolarità
di Winamp.

I formati audio più comuni sono Wav (Microsoft), Aiff (Apple), Midi ed MP3.


Ti consigliamo anche