Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Network di siti

Aumentare la popolarità di un insieme di siti collegati
Aumentare la popolarità di un insieme di siti collegati
Link copiato negli appunti

Un network è un insieme di siti con la struttura ad albero, in cui alcuni satelliti contengono link al sito madre o radice.

In funzione delle necessità e degli schemi di ottimizzazione adottati, possono esistere anche link tra i siti satelliti ed in qualche caso link tra il sito radice ed i satelliti (sconsigliati, comunque, da questo testo).

La struttura del network è solitamente basata sull'albero concettuale degli argomenti da sviluppare e posizionare, con la trattazione delle parti generiche e/o generali sul sito radice e quelle specifiche o collegate o derivate sui satelliti, in quella che in tempi andati era chiamata "struttura top-down".

Un esempio di struttura potrebbe essere la seguente:

  • sito radice - energia solare
    • sito satellite 1 - moduli fotovoltaici
      • sito satellite 1.1 - pannelli solari
      • sito satellite 1.2 - gazebo solare
      • sito satellite 1.3 - pannelli fotovoltaici
    • sito satellite 2 - collettori termici
      • sito satellite 2.1 - riscaldamento industriale
      • sito satellite 2.2 - riscaldamento domestico

I network di siti hanno vari vantaggi, tra i quali:

  • aumento della LP (Link Popularity) per il sito radice;
  • ottima gestione degli argomenti e valutazione dell'attinenza alle ricerche tematiche;
  • notevole spinta per il sito radice, anche per chiavi non direttamente presenti;
  • buona raccolta di traffico, in relazione alla suddivisione degli argomenti.

I vincoli per un buon network di siti, sono:

  • buona progettazione dell'albero concettuale dei contenuti;
  • domini separati;
  • IP e server diversi;
  • secondo la scuola di pensiero di questo manuale, assenza di link dal sito radice ai siti satelliti.

La gestione di un network di siti è un'operazione che richiede un certo impegno, in quanto i siti dovrebbero essere del tutto diversi tra loro e di fatto rappresentano altrettanti sistemi da posizionare e mantenere, sia in termini di visibilità sia in termini di aggiornamento dei contenuti.

Per la realizzazione del network, si consiglia il seguente iter:

  1. realizzare il primo sito satellite e posizionarlo;
  2. realizzare il secondo sito satellite e posizionarlo, intanto che si prosegue con l'aumento graduale della LP del primo;
  3. realizzare il terzo sito satellite e posizionarlo, intanto che si prosegue con l'aumento graduale della LP del primo e del secondo;
  4. continuare sino ad aver realizzato tutti i siti;
  5. realizzare il sito radice e posizionarlo;
  6. inserire un po' alla volta testi e pagine nei siti satelliti, con piccole quantità di link al sito radice;
  7. aumentare la LP del sito radice.

Piccole varianti sono spesso suggerite a tale procedura. Ad esempio, alcuni realizzano il sito radice prima dei satelliti, senza curare troppo il posizionamento. Durante la realizzazione dei satelliti, poi, procedono gradualmente con l'apposizione dei link verso il sito radice.

In generale prestare attenzione ai seguenti aspetti:

  • la LP non deve salire in modo brusco;
  • non lavorare contemporaneamente sugli stessi satelliti, dalle stesse macchine;
  • usare, se possibile, registrazioni di domini per entità diverse;
  • organizzare i satelliti come siti autonomi, con vita e contenuti propri;
  • i satelliti devono a tutti gli effetti fornire contenuti che li rendano interessanti a prescindere dal sito radice.


Ti consigliamo anche