Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Link out-bound

Link a pagine esterne per aumentare l'attenzione dello spider
Link a pagine esterne per aumentare l'attenzione dello spider
Link copiato negli appunti

Si definiscono link out-bound quei link che dalla pagina di un sito puntano a pagine di altri siti.

I link out-bound sono importantissimi perché consentono alla pagina che li contiene di aumentare l'attinenza ad un tema. È lecito supporre, infatti, che da un testo si faccia riferimento ad un altro che con il primo abbia una qualche relazione. Più collegamenti ad altri testi dello stesso tema, fanno supporre che quest'ultimo sia argomento centrale della pagina.

La presenza di link out-bound, inoltre, è considerata positiva per il visitatore (ed il motore, ovviamente, considera ciò) perché estende le informazioni disponibili.

Avendo come necessità primaria l'arricchimento del database, è pensabile che il motore privilegi pagine che lo aiutino ad ampliare questo suo patrimonio.

In termini di frequenza di passaggio dello spider, occorre riflettere sul fatto che una pagina senza link in uscita è come la foglia di un albero. Può essere interessante, ma lì il percorso finisce. Una pagina che invece rimanda ad altre, arricchisce il percorso e diventa a sua volta un nodo. Ciò implica il fatto che il traffico sia maggiore, rispetto al punto terminale.

Si suppone che lo spider avrà maggior interesse a verificare periodicamente se la pagina contiene nuovi spunti e nuovi tratti di percorso.

Ogni link, inoltre, offre la possibilità di inserire testi nella clausola Title (vedi sezione precedente) con chiavi e contenuti alternativi.

Per contro, l'eccessiva presenza di link out-bound può far pensare che ci si trovi davanti ad una pagina indice riguardante altro materiale. Ciò sposterebbe l'attenzione sulle pagine puntate, piuttosto che su quella in esame, arrivando a ritenere nulla l'importanza della stessa.

Un numero ancora maggiore di link, può far credere ad un motore di trovarsi davanti ad un altro motore, con le conseguenze immaginabili.

Si chiamano link orfani, i collegamenti a pagine non più esistenti o poste su server che non rispondono alle richieste.

Le principali regole da seguire sono:

  • ogni pagina dovrebbe contenere un paio di link in uscita dal sito e massimo cinque o sei;
  • è opportuno "linkare" pagine a tema;
  • i link devono avere un testo attivo (Anchor Text) a tema con la pagina puntata e, se possibile, con quella da cui parte il link;
  • del gruppo di link in uscita, almeno uno dovrebbe contenere la chiave principale della pagina;
  • il title del link deve essere a tema con la pagina puntata e, se possibile, con la pagina di partenza;
  • i link devono essere periodicamente controllati, per rimuovere quelli orfani;
  • se possibile, qualche link dovrebbe essere nel testo della pagina, in una parte attinente allo stesso
  • mai puntare siti penalizzati o spam-engine.

I link out-bound sono fondamentali agli effetti del posizionamento. Usarli bene consente di migliorare molto il posizionamento del sito.


Ti consigliamo anche