Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial
  • Lezione 47 di 49
  • livello principiante
Indice lezioni

Tecniche di debug

Usare gli alert per scoprire gli errori di scripting
Usare gli alert per scoprire gli errori di scripting
Link copiato negli appunti

Può capitare che tutto lo script sia esatto per il browser (nel senso che non retituisca erorre), eppure non dia il risultato voluto. Bisogna allora individuare il punto in cui siamo incappati in un bug che mina la validità del nostro programma (questa volta un errore concettuale, non un errore di sintassi).

Possiamo allora utilizzare in vario modo gli alert, per sorvegliare il "buon andamento" dello script.

Possimo usare l'alert per:

Usiamo l'alert per Esempio
Visualizzare il contenuto di una variabile

numero=6;
numero=numero-5;
alert(numero);

Scoprire in quale caso del controllo condizionale
ci troviamo

if (document.all) {
alert(“IE”);
} else {
alert(“non IE”);
}

Sorvegliare il buon andamento di un ciclo

alunni=new Array(“Aldo”,”Giovanni”,”Giacomo”);
for (n=0;n<alunni.length;n++) {
alert(n);
alert(alunni[n]);
}

Tutti questi utilizzi dell' alert ci posso venire in aiuto per sovergliare il "buon andamento" del codice e per scoprire a che punto del programma siamo arrivati.


Ti consigliamo anche