Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial
  • Lezione 20 di 49
  • livello principiante
Indice lezioni

Le Stringhe

Utilizzo delle stringhe nelle variabili JavaScript
Utilizzo delle stringhe nelle variabili JavaScript
Link copiato negli appunti

Se creando una stringa dimentichiamo le virgolette, incorriamo in errori di sintassi. Ad esempio:

mioNome=Wolfgang;

restituisce un errore, perché Wolfgang non è tra virgolette (non è quindi una stringa) e il motore di scripting che interpreta la pagina si aspetterà di trovare un'altra variabile che si chiama Wolfgang.

Ecco alcune semplici regole da ricordare nella creazione di stringhe:

  • tutto il contenuto della stringa deve essere compreso tra le virgolette di apertura e quelle di chiusura (non importa che si tratti di virgolette semplici o di virgolette doppie)
  • non andare a capo tra l'apertura e la chiusura
  • inserire altre virgolette interne alla stringa, dello stesso tipo di quelle che la delimitano, provoca un errore

Ad esempio una sintassi di questo genere è errata:

miaScritta="ho detto "basta!"";

perché la stringa non viene scritta correttamente (viene infatti chiusa prematuramente).

Ci sono diversi stratagemmi per utilizzare le virgolette all'interno di una stringa. Vediamone alcuni:

Stratagemma Descrizione Esempio
Uso del carattere di escape
"
Si fanno precedere le virgolette interne alla stringa da un carattere di escape (il back-slash), che fa sì che le virgolette siano ignorate miaScritta="ho detto "basta!"";
Apici semplici dentro apici doppi
" ' ' "
Cambiando il tipo di virgolette, si evita di chiudere impropriamente la stringa miaScritta="ho detto 'basta!'";
Apici doppi dentro apici semplici
' " " '
Ovviamente anche l'esempio contrario è valido miaScritta='ho detto "basta!"';
Trasformare le virgolette in "
" " " "
Trasformando le virgolette nei caratteri speciali dell'HTML il risultato non cambia miaScritta="ho detto " basta!""

In ogni caso per risolvere il nostro errore iniziale possiamo anche creare la variabile Wolfgang e assegnarle un testo. Poi sfrutteremo la possibilità di assegnare a una variabile il contenuto di un'altra variabile:

Wolfgang="sono io";
mioNome=Wolfgang;

alert(mioNome); //visualizza "sono io"


Ti consigliamo anche