Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial
  • Lezione 45 di 49
  • livello principiante
Indice lezioni

Break e continue

Interrompere e uscire da un costrutto
Interrompere e uscire da un costrutto
Link copiato negli appunti

Abbiamo già incontrato la parola chiave break, quando abbiamo parlato del costrutto switch: si tratta di un'istruzione che ci consente di uscire da un costrutto.

Se utilizzata con for, for... in, while, o do...while serve per interrompere il ciclo delle ripetizioni. Poniamo di voler interrompere il ciclo dell'esempio delle pagine precedenti dopo il terzo elemento:

<script type="text/javascript">
 alunni = new Array("Aldo","Giovanni","Giacomo","Mario","Gianni","Monica");
 voti = new Array(3,8,5,7,4,4); // a ogni nome corrisponde un voto
</script>

<table border="1">
<tr>
 <td><b>Voti</b></td>
 <td><b>Alunni</b></td>
</tr>
<script type="text/javascript">
for (i=0; i<alunni.length; i++) {

  //notare l'indice variabile
  document.write("<tr>");
  document.write("<td>"+alunni[i]+"</td>");
  document.write("<td>"+voti[i]+"</td>");
  document.write("</tr>");

  if(i == 2) break;
}
</script>
</table>

Una situazione come quella descritta - tuttavia - non è molto utile. Sarebbe bastato scrivere:

for (i=0; i<2; i++)

invece in situazioni più complesse l'utilizzo di break è di estrema utilità. Continue invece serve per forzare l'esecuzione del codice, anche se dovrebbe essere interrotta (per esempio da un if all'interno del ciclo).


Ti consigliamo anche