Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Angoli dinamici

La gestione dei tracciati e degli angoli in Illustrator CC, con la possibilità di smussare forme, cambiandone la completa geometria.
La gestione dei tracciati e degli angoli in Illustrator CC, con la possibilità di smussare forme, cambiandone la completa geometria.
Link copiato negli appunti

Con questa lezione si continua l'approfondimento sulle forme tracciato, introdotto nella trattazione precedente, illustrando una funzione utile a cambiare la rotondità degli angoli di una forma.

L'uso di questo strumento permette di passare da una figura dagli angoli retti, ad esempio un quadrato, a una figura dagli angoli smussati, il tutto in modo molto veloce e funzionale.

Questa funzione si chiama widget Angoli Dinamici e viene abilitata selezionando lo strumento Selezione Diretta, ossia la freccia bianca degli strumenti. Il tutto mentre si seleziona una forma tracciato, o più di una, a cui desideriamo modificare la smussatura degli angoli, come mostrato in Figura 1.

Figura 1. Widget Angoli Dinamici (click per ingrandire)

Widget Angoli Dinamici

Una volta selezionata la freccia bianca dalla palette degli strumenti, si attiva automaticamente il widget Angoli Dinamici. Vedremo che, in corrispondenza dei nodi del tracciato, appare un punto leggermente spostato. Per modificare la forma dell'angolo basterà selezionare uno di questi punti, sempre utilizzando lo strumento Selezione Diretta, e trascinarlo, come mostrato in Figura 2.

Figura 2. Modificare la smussatura degli angoli (click per ingrandire)

Modificare la smussatura degli angoli

Il metodo appena illustrato applica la modifica a tutti gli angoli dell’oggetto contemporaneamente. Tuttavia, se desiderassimo modificare la rotondità di un solo angolo alla volta - o se vogliamo impostare per ogni angolo una rotondità differente - dovremmo poter selezionare un singolo punto alla volta. Per farlo bisognerà selezionare espressamente il punto del tracciato corrispondente all'angolo che desideriamo modificare, cliccandoci sopra, quindi intervenire sul punto angolo relativo, sempre trascinandolo, come in Figura 3.

Figura 3. Modificare un solo angolo (click per ingrandire)

Modificare un solo angolo

Illustrator mette a disposizione anche un pannello Angoli, richiamabile facendo doppio clic su qualsiasi punto angolo del nostro oggetto. Questa finestra di dialogo consente di gestire le impostazioni di stile degli angoli, la rotondità e il tipo di arrotondamento. La rotondità è definita inserendo un valore numerico che ne determini il raggio di curvatura, il tipo di arrotondamento può essere relativo o assoluto. Queste due opzioni sono illustrate in Figura 4.

Figura 4. Finestra di dialogo angoli (click per ingrandire)

Finestra di dialogo angoli

Il terzo parametro che è possibile impostare, sempre attraverso la finestra di dialogo, è lo stile. Questo è, a sua volta, definito da tre opzioni. Come possiamo appurare in Figura 5, sono il primo input della finestra di dialogo. Le tre opzioni che determinano le altrettante tipologie di stile sono: arrotondato, arrotondato invertito, bisellato.

Figura 5. Stili di angolatura (click per ingrandire)

Stili di angolatura

Questo strumento è molto utile per modificare una caratteristica di una forma senza dover ricorrere allo strumento Penna o, in alternativa, ad altri tipi di tool. Ad esempio, avremmo potuto disegnare un quadrato dagli angoli arrotondati anche utilizzando lo strumento apposito Rettangolo Arrotondato. Questa pratica fornisce esattamente l'idea della malleabilità del software Illustrator, che permette una rapida modalità di modifica anche a disegno già compiuto.

È importante sottolineare anche come ogni nodo - ovvero il punto che collabora a costituire la forma di un oggetto - sia a sé stante, modificabile singolarmente. Di conseguenza, anche ogni punto angolo può avere una forma a sé stante, rendendo infinite le possibilità di disegno. Un esempio di oggetto con angoli diversi l'uno dall'altro è mostrato in Figura 6.

Figura 6. Oggetto con angoli diversi (click per ingrandire)

Oggetto con angoli diversi


Ti consigliamo anche