Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Disegnare forme semplici e modificare linee e archi

Le opzioni per realizzare forme semplici e basilari con Illustrator CC, partendo dalle linee, dalle curve e dalle relative griglie.
Le opzioni per realizzare forme semplici e basilari con Illustrator CC, partendo dalle linee, dalle curve e dalle relative griglie.
Link copiato negli appunti

Disegnare forme semplici con Illustrator è molto semplice, possiamo trovare tutti i comandi per richiamare queste forme all’interno del Pannello Strumenti.

Per forme semplici intendiamo i seguenti oggetti:

  • Linee;
  • Rettangoli e quadrati;
  • Ellissi e cerchi;
  • Poligoni;
  • Stelle;
  • Archi;
  • Spirali;
  • Griglie.

Come detto, tutte queste forme partono da conformazioni base reperibili nel Pannello degli Strumenti, all'interno delle icone Strumento Segmento Linea e Strumento Rettangolo, nella disposizione degli strumenti all'apertura del programma. In Figura 1 possiamo vedere dove sono raggruppati questi tool per disegnare forme base.

Figura 1. Strumenti Linea e Rettangolo (click per ingrandire)

Strumenti Linea e Rettangolo

All'interno dello Strumento Segmento Linea, sono raggruppate diverse opzioni: oltre a quella per disegnare delle linee, troviamo Arco, Spirale, Griglia Rettangolare e Griglia Polare.

Disegniamo ora una linea lunga a piacere. Tenendo premuto il tasto Shift manterremo la linea retta. Come possiamo notare, il colore della riga è definito da quello mostrato nel Pannello Strumenti, più precisamente nell’area Colore e Riempimento. È possibile cambiare le impostazioni del colore scegliendone uno diverso, cliccando due volte sull'indicazione della tinta della traccia, come evidenziato in Figura 2.

Figura 2. Colore della linea (click per ingrandire)

Colore della linea

Possiamo anche modificare lo spessore della linea che abbiamo appena disegnato, aprendo il pannello Traccia dal menu Visualizza, come indicato in Figura 3.

Figura 3. Apertura Pannello Traccia (click per ingrandire)

Apertura Pannello Traccia

Qui possiamo trovare le opzioni per cambiare lo spessore, la forma degli estremi della linea, scegliendo tra stondati o retti, quindi tra le tipologie di angolatura, l’allineamento della traccia interna alla linea e, infine, se questa dovrà essere continua o tratteggiata.

Per modificare la rotta della nostra linea, ad esempio se invece di perpendicolare al foglio di lavoro la volessimo diagonale, bisognerà selezionare uno dei due punti agli estremi con lo strumento Selezione Diretta, ovvero la freccia bianca nel canonico pannello. A questo punto, basterà trascinarlo in una posizione utile a far spostare la linea in diagonale, come mostrato in Figura 4.

Figura 4. Spostare uno dei punti che compongono una linea (click per ingrandire)

Spostare uno dei punti che compongono una linea

Per quanto riguarda gli archi valgono le stesse indicazioni descritte per l'oggetto linea. Colore, spessore, forma degli estremi, degli angoli, e vi dicendo, sono modificabili dal Pannello Traccia. Anche nel caso dell'arco è possibile intervenire sulla forma, selezionandone i punti con lo strumento Selezione Diretta. Inoltre, è possibile alterarne la curvatura grazie alle maniglie che compaiono quando si seleziona uno dei due punti alle estremità, come evidente in Figura 5.

Figura 5. Modificare la curvatura di un arco (click per ingrandire)

Modificare la curvatura di un arco

La forma Spirale si comporta come le due precedenti: oltre all'impostazione base, è possibile introdurre a priori le caratteristiche della spirale che andremo a disegnare, cliccando sul foglio con lo strumento selezionato. Questa azione farà aprire un pannello di impostazioni che ci richiede i valori del raggio, dell'apertura, dei segmenti che comporranno la nostra figura. In fine anche lo stile, come illustrato in Figura 6.

Figura 6. Opzioni della forma spirale (click per ingrandire)

Opzioni della forma spirale

Le forme Griglia Rettangolare e Polare assumono le stesse capacità delle forme precedentemente illustrate, per quanto riguarda forma e aspetto. Anche in questo caso, aprendo il pannello delle opzioni, è possibile modificare le impostazioni base della forma, come mostrato nell'esempio di Figura 7.

Figura 7. Opzioni di Griglia Rettangolare e Polare (click per ingrandire)

Opzioni di Griglia Rettangolare e Polare

Nella prossima lezione illustreremo le opzioni di disegno di forme semplici all'interno dello strumento Rettangolo.


Ti consigliamo anche