Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Pannello Aspetto

Informazioni di base sull'utilizzo del pannello Aspetto di Illustrator CC, un comodo strumento per organizzare velocemente il lavoro sulla singola figura.
Informazioni di base sull'utilizzo del pannello Aspetto di Illustrator CC, un comodo strumento per organizzare velocemente il lavoro sulla singola figura.
Link copiato negli appunti

Un ulteriore strumento che facilita il lavoro di un grafico che utilizzi Illustrator CC è il pannello Aspetto. Questo pannello, così come suggerisce il nome, raggruppa al suo interno tutte le peculiarità relative all'aspetto di un oggetto selezionato. Le informazioni riportate sono il riempimento, la traccia e eventuali effetti aggiuntivi da applicare alla figura. Il fatto di avere a disposizione tutte queste opzioni, in un'unica finestra, permette una modifica più veloce e diretta, rendendo così il workflow più snello.

Il pannello Aspetto è disponibile tramite l'omonima voce, contenuta nel menu Finestra. In Figura 1 vengono evidenziate le informazioni dell'aspetto di un oggetto.

Figura 1. Informazioni dell'aspetto di un oggetto (click per ingrandire)

Informazioni dell'aspetto di un oggetto

Il pannello Aspetto, tuttavia, mette a disposizione anche altri strumenti. Direttamente dalla sua finestra è possibile aggiungere una traccia a un oggetto che ne è sprovvisto, attraverso il pulsante Aggiungi Nuova traccia. La medesima procedura vale per l'attributo di riempimento: basterà selezionare il pulsante Aggiungi Nuovo Riempimento. Questi comandi vengono evidenziati in Figura 2.

Figura 2. Aggiungi Traccia e Riempimento (click per ingrandire)

Aggiungi Traccia e Riempimento

È anche possibile applicare un effetto a un oggetto, cliccando l'omonimo pulsante Aggiungi Nuovo Effetto. Questo aprirà una tendina che raggruppa tutti gli effetti a disposizione: sarà possibile scegliere tra una varietà di filtri artistici a seconda del risultato che vorremo ottenere. In Figura 3 viene mostrata una panoramica degli effetti a disposizione.

Figura 3. Effetti (click per ingrandire)

Effetti

Va specificato che l'effetto viene applicato alla caratteristica già selezionata. Ad esempio, in caso si fosse scelta l'opzione Traccia per il proprio oggetto, l'effetto verrà applicato alla traccia stessa. La medesima operazione accade scegliendo l'elemento Riempimento. Una volta applicato il filtro desiderato, possiamo notare come Illustrator aggiunga l'elemento "f" (effetto) tra le caratteristiche dell'aspetto della Traccia. Anche questo requisito è modificabile direttamente nel pannello, come si può vedere in Figura 4.

Figura 4. Elemento Effetto (click per ingrandire)

Elemento Effetto

Vediamo ora gli altri tre pulsanti presenti nel pannello in questione. Il primo è il pulsante Cancella Aspetto, con il quale è possibile eliminare le caratteristiche dell'oggetto, lasciandolo come mero tracciato. In Figura 5 viene mostrato con quale procedimento avviene l'eliminazione delle caratteristiche.

Figura 5. Cancellazione delle caratteristiche (click per ingrandire)

Cancellazione delle caratteristiche

Il secondo pulsante è Duplica Elemento Selezionato: tramite questa funzione, si potrà duplicare ad esempio la traccia dell'oggetto, ma non l'oggetto stesso. Parlando in termini pratici, quando si seleziona il pulsante non bisognerà aspettarsi una seconda figura, bensì un oggetto con una doppia traccia. Ai fini pratici, in Figura 6 viene mostrato quando può essere utile aggiungere una seconda traccia a un oggetto. Ipotizzando di aver inserito una sfocatura sulla prima, aggiungendone una seconda solita otterremmo un effetto ombreggiatura tutto intorno.

Figura 6. Doppia traccia a un oggetto (click per ingrandire)

Doppia traccia a un oggetto

L'ultimo pulsante è Elimina Elemento Selezionato. Se vogliamo eliminare solo una caratteristica di un oggetto, anziché tutte le sue caratteristiche, questo è il comando che fa al caso nostro. Ad esempio, in Figura 7 è stata eliminata solo la caratteristica appena creata, quella cioè della traccia solida.

Figura 7. Eliminare una caratteristica (click per ingrandire)

Eliminare una caratteristica

Nel caso l'oggetto selezionato fosse un testo, nel pannello Aspetto verranno mostrate le caratteristiche di riempimento e traccia dei caratteri, come illustrato in Figura 8.

Figura 8. Oggetto testo (click per ingrandire)

Oggetto testo

Per modificare font, dimensione e le altre peculiarità testuali, bisognerà fare riferimento al pannello Carattere e a quello Paragrafo.


Ti consigliamo anche