Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial
  • Lezione 6 di 42
  • livello avanzato
Indice lezioni

Inserimento di nuove pagine

Come inserire e aggiungere nuove pagine nel progetto del nostro sito web
Come inserire e aggiungere nuove pagine nel progetto del nostro sito web
Link copiato negli appunti

Dopo aver creato il sito utilizzando una delle tre modalità sopra descritte bisogna necessariamente aggiungere delle nuove pagine. Per chi è alle prime armi, questa potrebbe sembrare addirittura un'assurdità: perché inserire nuove pagine se ancora non ho iniziato la Home Page? In realtà la costruzione di un sito web è un progetto, e come tale richiede un grande lavoro introduttivo di analisi. Prima di inserire una sola virgola in una pagina, bisognerebbe avere chiaro in mente quale dovrà essere il risultato finale, sia per quanto riguarda il layout (cioè il modo di apparire di una pagina), sia per la scelta grafica e soprattutto per la struttura logica del sito.

Un sito web non si improvvisa, deve essere studiato nei minimi dettagli. Dato che la caratteristica peculiare di un sito è l'ipertestualità dei suoi documenti, è chiaro come sia di massima importanza la scelta della logica interna, cioè la suddivisione in argomenti principali e secondari oltre alla navigabilità del tutto. GoLive ci permette di lavorare efficacemente proprio in questa direzione.

Inserimento di pagine nella Vista Esplorazione
Per accedere a questa finestra, partendo dalla finestra del sito, possiamo cliccare sul sest'ultimo pulsante (Vista esplorazione) della barra degli strumenti, quello con tre rettangolini azzurri collegati tra loro.

In alternativa possiamo eseguire questi comandi: menu Sito > voce Visualizza > opzione Esplorazione. Si aprirà una finestra che nel caso di un sito nuovo mostrerà la sola icona della Home Page (index.html). A questo punto è possibile inserire nuove pagine in modo molto semplice:

  • Selezionate index.html (cliccateci sopra)
  • Aggiungete nuove pagine in due modi:
    1. Usate la barra degli strumenti. Appena entrati in questa finestra la barra degli strumenti cambia, si adegua al contesto. Il sesto pulsante attivo (nuova pagina secondaria) vi permette di creare una prima pagina di livello inferiore alla index. Continuate a cliccare su quel pulsante tante volte quante sono le pagine che volete creare al di sotto della Home Page; questi saranno gli argomenti principali del vostro sito.

      Una volta create le pagine principali, possiamo creare quelle secondarie semplicemente selezionando la pagina genitrice (come lo è stata la index per le prime) e agendo ancora sullo stesso pulsante della barra degli strumenti. Noterete che selezionando una pagina di livello inferiore alla index, nella barra degli strumenti diventano attivi anche i pulsanti nuova pagina seguente, che crea una pagina sorella di quella selezionata; nuova pagina precedente, che crea sempre una pagina di stesso livello ma posizionandola sulla sinistra rispetto a quella selezionata; nuova pagina primaria, che fa diventare la pagina selezionata figlia di una nuova pagina.

    2. Andate sul menu Schema > voce Nuove pagine.
      Apparirà una finestra di dialogo che vi permette di creare il numero desiderato di pagine secondarie grazie alla prima casella. Qui si possono anche assegnare nomi ai file che verranno creati. Ad esempio, se dovessimo creare delle pagine per alcune mostre d'arte, potremmo mettere come nome file mostra avendo come risultato dei file con nomi come mostra, mostra1, mostra2, ...

      Guida Golive: finestra nuove pagine

      La casella Elementi fissi ci permette di scegliere tra pagine modello. Questa è una opzione straordinaria, perché ci permette di creare le pagine basandoci su modelli costruiti ad hoc. Infatti le pagine che sono inerenti allo stesso argomento (le pagine secondarie) hanno spesso un layout identico: quello che cambia è solo il contenuto. Tornando all'esempio di prima, molto probabilmente le pagine che ci presenteranno le mostre d'arte avranno come unica differenza la recensione delle stesse, qualche immagine, e le informazioni inerenti ad esse. Il resto ( logo, barre di navigazione, elementi grafici, collegamenti a fogli di stile, collegamenti a script) sarà identico. È così consigliabile creare delle pagine modello che hanno il layout impostato ma non il contenuto (vedremo la creazione di una pagina modello in seguito).

      Nella stessa finestra di dialogo nuove pagine abbiamo anche la possibilità di impostare i collegamenti tra la pagina genitrice e le pagine che verranno create (Da primario) e tra le stesse nuove pagine (Da sibling). Bisogna stare attenti però a non farsi trarre in inganno: questa è solo un indicazione che si dà a GoLive affinché si ricordi che noi abbiamo intenzione di collegare quelle pagine. Il collegamento tra le nuove pagine lo dovremo fare noi, GoLive ci indica solo se, a lavoro avanzato, abbiamo dimenticato di impostarne qualcuno; questi vengono chiamati collegamenti in sospeso. Per vederli dobbiamo aprire una pagina, cliccare sull'icona di selezione della pagina (a sinistra del titolo della pagina e sotto la scheda layout), selezionare nella palette Inspector la scheda in sospeso. Qui vengono indicati con una freccia azzurra tutti i collegamenti ancora da impostare.

  • Una volta aggiunte le pagine potete rinominarle utilizzando dei nomi più consoni, rispetto a quelli predefiniti. Per far questo dovete semplicemente selezionare il file che volete rinominare, guardare nella palette Inspector (d'ora in poi la chiamerò semplicemente Inspector); nella scheda file potete cambiare il nome al file, mentre nella scheda pagina potete modificare il titolo predefinito della pagina.
  • facendo doppio clic su ognuna di esse potete finalmente aprirle e popolarle di contenuti.
  • A questo punto se chiudete la vista esplorazione, troverete nella finestra del vostro sito una cartella NuoviFile che contiene tutte le pagine che avete creato.


Ti consigliamo anche