Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Il Quality Score

Che cos'è il Quality Score e perché è importante
Che cos'è il Quality Score e perché è importante
Link copiato negli appunti

Prima di addentrarsi nell'attività di gestione di una campagna pay per clic su AdWords è bene comprendere la base sulla quale si dovrà lavorare per ottimizzare il rendimento delle proprie azioni promozionali.

Il Quality Score è il punteggio assegnato ad ogni parola chiave acquistata da un inserzionista. Influisce sulla posizione che occuperanno gli annunci quando visualizzati e concorre a determinare l'offerta minima per ogni parola chiave.

In questo modo, AdWords tenta di garantire agli annunci "migliori", una maggiore visibilità ad un prezzo più basso.

Tale parametro può essere visualizzato nel pannello "Riepilogo parole chiave", facendo clic su "Personalizza colonne" e scegliendo "Mostra Punteggio di Qualità".

Il Quality Score è calcolato sulla base del targeting scelto (tra quello per parole chiave e per posizionamento) e in relazione al canale dove sono pubblicati gli annunci (rete di ricerca/rete di contenuti). Per far fronte a tutte le esigenze degli inserzionisti (in base ai parametri appena citati) sono in azione quattro formule per il calcolo del Quality Score, che meritano di essere analizzate in dettaglio.

Offerta minima per una parola chiave

Questa prima formula calcola quella che sarà l'offerta minima di ogni singola parola chiave acquistata da un inserzionista. Gli elementi che incidono su questa formula sono:

  • la percentuale storica di tutti i clic (CTR) della parola chiave sul motore di ricerca Google;
  • l'attinenza della parola chiave, con quelle presenti nel solito gruppo di annunci;
  • il CTR storico di parole chiave e annunci di tutto l'account;
  • il CTR storico dell'URL di visualizzazione presente nell'annuncio;
  • la qualità della landing page (questo concetto sarà approfondito più avanti).
  • altri elementi che non sono resi pubblici.

Posizione annuncio con targeting per parole chiave nella rete di ricerca

Questa formula calcola il punteggio che concorrerà a determinare la posizione di un annuncio, per una data parola chiave, pubblicato sulle pagine dei risultati di ricerca di Google. Gli elementi che incidono su questa formula sono:

  • il CTR storico dell'annuncio, dell'URL di visualizzazione dell'annuncio e della parole chiave quando ricercata su Google.
  • l'attinenza della parola chiave e dell'annuncio, rispetto alla chiave ricercata dal navigatore;
  • il CTR storico di parole chiave e annunci tutto l'account;
  • altri elementi che non sono resi pubblici;

Posizione annuncio con targeting per parole chiave nella rete dei contenuti

Questa formula calcola il punteggio che concorrerà a determinare la posizione di un annuncio, per una data parola chiave, pubblicato sui siti della Rete di Contenuti. Gli elementi che incidono su questa formula sono:

  • il CTR dell'annuncio sui siti che lo pubblicano;
  • l'attinenza degli annunci e delle parole chiave del gruppo di annunci in relazione al sito che li pubblica;
  • la qualità della landing page;
  • altri elementi che non sono resi pubblici.

Idoneità annunci con targeting per posizionamento

Infine, quest'ultima formula, determina il punteggio che stabilirà se un annuncio con targeting per posizionamento può essere pubblicato o meno su un determinato sito della Rete di Contenuti. In questo caso gli elementi variano a seconda del modello di prezzo scelto.

Se si utilizza il modello CPM inciderà la qualità della landing page. Per il modello CPC, oltre alla landing, concorrerà a determinare il punteggio anche il CTR storico dell'annuncio sul sito in questione e su siti simili.

Ottimizzare il Quality Score

Ottimizzare il Quality Score significa migliorare costantemente i propri annunci e le proprie landing page per aumentare il CTR e la rilevanza tra tutti gli elementi della campagna.

Tale attività, che richiede costanza e dedizione, concorre a massimizzare la resa delle proprie campagne e rappresenta uno dei processi più importanti nella fase di gestione.


Ti consigliamo anche