Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial
  • Lezione 37 di 46
  • livello intermedio
Indice lezioni

Creare le varianti di un prodotto

Se vogliamo vendere una o più varianti di un prodotto ecco come procedere
Se vogliamo vendere una o più varianti di un prodotto ecco come procedere
Link copiato negli appunti

Rimanendo sempre nell'esempio di vendere magliette di colori e taglie diverse, vediamo come si possono creare le varianti del prodotto. Un consiglio: se vogliamo tracciare la quantità venduta di ogni variante del prodotto, (quante maglie nere, quante maglie taglia L ecc) possiamo creare un prodotto separato per ogni variante e raggrupparlo poi nel tipo di prodotto "Configurabile", e non usare le opzioni di variazioni descritte qui di seguito.

Creiamo una variante di un prodotto in 10 step:

  • Dal menu "Catalogo", selezioniamo l'opzione "Gestione Prodotti" per visualizzare la lista dei prodotti.
  • Clicchiamo il tasto "Aggiungi Prodotto" per creare un nuovo prodotto o clicchiamo il link "Modifica" a destra del relativo prodotto per aprire la pagina di modifica.

  • Selezioniamo "Custom Options", in basso a sinistra, clicchiamo su "Add New Option2, in alto a destra, e completiamo i campi richiesti
  • Nel campo Titolo, inseriamo un nome per questa nuova proprietà, come ad esempio il nome "Taglia";
  • Nel campo "Input Type", selezionare il tipo di input che può essere inserito in questo campo, come ad esempio un testo o un menu dropdown
  • Nel campo "Is Required" selezioniamo "Sì" per indicare che è un campo obbligatorio, il che significa che un cliente deve selezionare un opzione in questo campo, per poter acquistare questo determinato prodotto.
    Se abbiamo l'esigenza di avere più di un'opzione, specifichiamo l'ordine con cui questa opzione apparirà nel campo, "Ordinamento 1" indica che apparirà per primo.
  • Clicchiamo su "Aggiungi New Row" per visualizzare la riga in cui possiamo definire le nuove varianti del prodotto. Ad esempio, il prodotto in una certa taglia e il suo prezzo corrispondente.
  • Nel campo "Price Tipy" selezioniamo una delle seguenti opzioni:
    "Fisso": per specificare che il prezzo di questa variante del prodotto differisce dal prezzo del prodotto base, secondo un importo monetario, come ad esempio 2€.
    "Percentuale": per specificare che il prezzo di questa variante di prodotto differisce dal prezzo del prodotto base, secondo una percentuale, come ad esempio 5%.
  • Nel campo "Prezzo", specifichiamo la differenza tra il prezzo di questa variante di prodotto e il prezzo del prodotto base. Specifichiamo una somma fissa o una percentuale in base al valore inserito nel campo "Type Price". Possiamo inserire anche valori negativi.
  • Nel campo "Cod. Prod.", specifichiamo lo SKU per la variante del prodotto. Se c'è più di una variante, specifichiamo l'ordine con cui questa opzione apparirà nel campo.
  • Clicchiamo su "Salva"

Ed ecco creata una variante di un prodotto


Ti consigliamo anche