Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial
  • Lezione 45 di 46
  • livello intermedio
Indice lezioni

Aggiornare Magento

Vediamo come sia possibile aggiornare Magento a una nuova versione
Vediamo come sia possibile aggiornare Magento a una nuova versione
Link copiato negli appunti

La piattaforma di Magento è sempre in sviluppo costante. Ogni tanto ci saranno delle nuove versioni, possiamo saperlo attraverso i post pubblicati sul blog di Magento, oppure ci saranno degli avvisi che compariranno nel backend del nostro negozio. Se l'aggiornamento è critico oppure è un aggiornamento che risolve problemi in cui ci siamo imbattuti, bisogna assolutamente aggiornare il nostro sito di e-commerce.

Se nel nostro negozio abbiamo un tema personalizzato, quando aggioriamo Magento ad una nuova versione, beneficeremo dei bug risolti, ma eventuali nuove funzionalità del frontend potrebbero non esserci visibili. Aggiornare il nostro Magento alle versioni intermedie, può rendere alcune funzioni personalizzate non utilizzabili, finché non si effettuano dei piccoli cambi di configurazione (che di solito vengono annotati nell'annuncio della nuova versione). Proviamo tutti gli aggiornamenti SEMPRE in ambiente di test prima di applicarli al nostro negozio online in produzione, per ragioni di sicurezza.

Per aggiornare il nostro store ad una nuova versione, ecco la procedura:

  1. Dal menu "Sistema", selezioniamo l'opzione "Magento Connect" e, successivamente, l'opzione "Magento Connect Manager".
  2. Accediamo alla propria backend utilizzando username e password e poi clicchiamo "Log In"
  3. Clicchiamo sul tasto "Check for Updates". Se ci sono aggiornamenti disponibili per un qualsiasi modulo di Magento, li vedremo evidenziati in giallo.
  4. Nel campo "Actions", selezioniamo gli aggiornamenti da installare e clicchiamo sul tasto "Commit Changes".
  5. Attendiamo finché l'installazione non è completata e clicchiamo sul link all'inizio di pagina "Return to Admin".
  6. Fatto! Abbiamo appena aggiornato Magento. Ora dobbiamo controllare che tutto funzioni come previsto.


Ti consigliamo anche