Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial
  • Lezione 6 di 46
  • livello intermedio
Indice lezioni

E-mail per i contatti con il cliente

Impostazione delle email per i contatti con la clientela tramite l'e-commerce engine Magento; come impiegare i contatti predefiniti forniti dal CMS, gestire gli invii sulla base di diversi criteri, come per esempio le azioni compiute dagli utenti, e quali operazioni compiere per associare un logo ai messaggi di posta elettronica.
Impostazione delle email per i contatti con la clientela tramite l'e-commerce engine Magento; come impiegare i contatti predefiniti forniti dal CMS, gestire gli invii sulla base di diversi criteri, come per esempio le azioni compiute dagli utenti, e quali operazioni compiere per associare un logo ai messaggi di posta elettronica.
Link copiato negli appunti

Passiamo ora alla fase necessaria per configurare gli indirizzi di posta elettronica utilizzati per il negozio. Su Magento è possibile assegnare fino a cinque contatti diversi che potranno essere impiegati per suddividere le comunicazioni a seconda dell'area di competenza.

I contatti previsti sono visualizzabili tramite il percorso di amministrazione "Sistema > Configurazione > Generale > Indirizzi email negozio" e sono:

  • "Contatto Generale";
  • "Rappresentante Vendite";
  • "Assistenza Clienti";
  • "Email Personalizzata 1";
  • "Email Personalizzata 2".
Figura 1. Indirizzi Email Negozio
Indirizzi Email Negozio

I campi da compilare conterranno il nome e l'indirizzo di posta elettronica del mittente delle email che Magento invierà ai clienti contestualmente a determinate azioni.

Se, ad esempio, si volesse assegnare un determinato contatto solo per le comunicazioni tramite il form di Magento, sarà sufficiente cliccare sulla voce di menu del backend dedicata all'area di interesse (in questo caso "Generale > Contatti") e impostare quello desiderato alla voce "Mittente Email".

Oltre a quanto già detto sarà possibile impostare per l'invio delle email uno o più destinatari qualora le funzioni rimangano "interne" oppure quando si voglia avere una copia dell'email inviata al cliente sulla propria casella di posta. Controllando ad esempio le configurazioni per l'invio della email di conferma ordine, si possono notare i campi:

  • "Invia Copia email ordine a ";
  • "Metodo di invio Copia email ordine".

Il primo definisce gli indirizzi email a cui è possibile spedire la copia dell'email di destinazione (qualora si voglia tenere traccia di una email inviata) mentre il secondo campo definisce che tipo di metodo utilizzare per l'invio delle copie dell'email. "Bcc" invierà invece un'unica email in copia mentre con la voce "Email separate" ogni copia verrà inviata separata dalle altre.

Figura 2. Configurare degli indirizzi per specifiche email.
Configurare degli indirizzi per specifiche email

La parte relativa al template verrà approfondita nel dettaglio nel capitolo dedicato. L'unica opzione configurabile fin da ora è quella relativa al logo utilizzato nelle email. In "Sistema > Configurazione > Design > Email transazionali" è possibile caricare una immagine da utilizzare come logo per le email insieme a una breve descrizione che fungerà da testo alternativo all'immagine.

Ormai affrontata la parte relativa alle prime operazioni da effettuare per disporre di un'installazione funzionante di Magento, nel prossimo capitolo si passerà ad una descrizione delle procedure richieste per la configurazione del catalogo prodotti.


Ti consigliamo anche