Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial
  • Lezione 2 di 46
  • livello intermedio
Indice lezioni

Installazione Magento

Una descrizione delle fasi necessarie per l'installazione del CMS per il commercio elettronico Magento, dalla verifica dei requisiti minimi di sistema per l'ambiente di sviluppo o produzione corrente al download dei package necessari, dal caricamento via FTP all'impostazione dei permessi sui file.
Una descrizione delle fasi necessarie per l'installazione del CMS per il commercio elettronico Magento, dalla verifica dei requisiti minimi di sistema per l'ambiente di sviluppo o produzione corrente al download dei package necessari, dal caricamento via FTP all'impostazione dei permessi sui file.
Link copiato negli appunti

Requisiti minimi di sistema

Magento è un applicazione sviluppata per un web server, per il suo corretto funzionamento dobbiamo avere a disposizione:

  • Web Server: Apache 1.3.x o Apache 2.x
  • Sistema Operativo: Linux
  • Compatibilità PHP: 5.2.0 e superiori con Safe Mode off
  • Database MySQL: 4.1.20 o superiori

NB. si consiglia di istallare un certificato SSL sul server per gli URL web sicuri. Una volta che abbiamo questi requisiti possiamo passare allo scaricamento e istallazione di Magento.

Scaricare Magento

Possiamo scaricare Magento dal sito ufficiale Magentocommerce.com/ dopo aver effettuato la registrazione. Il download è gratuito e la registrazione da accesso alle risorse che la comunità offre come i forum, i gruppi di sviluppo e il wiki di supporto di Magento.

Se non siete "utenti esperti", Magento permette di caricare quelli che vengono chiamati "Dati di esempio" cioè informazioni per riempire il sito in modo da far vedere tutte le funzionalità della piattaforma di base del proprio negozio. Sono molto utili inizialmente per orientarsi all'interno di Magento e prendere un pò di confidenza, possiamo cancellarli poi in qualsiasi momento e non sono obbligatori da scaricare. I nomi dei file saranno dunque:

  • magento-downloader-x.x.x.zip
  • magento-sample-data-x.x.x.zip

NB: Avvertenza per chi ha un web server linux con Ubuntu 8.04 Se dobbiamo installare Magento in un web server con Ubuntu 8.04, dobbiamo scaricare la versione 1.1.6 (invece che la 1.2.x) perchè esiste un problema noto con le versioni successive di Magento per quanto riguarda lo scaricamento delle immagini di esempio. Se ci troviamo in questa situazione è oppurtuno consultare questa guida:
Installare Magento su Ubuntu 8.04 (in inglese)

Caricare i file

Dopo aver scaricato gli archivi .zip, scompattiamo le cartelle e, utilizziamo il nostro programma abituale per l'FTP, uplodando nel nostro spazio hosting i file. Se vogliamo che si visualizzi Magento appena carichiamo l'indirizzo del dominio "http://www.miodominio.it", allora metteremo i file scaricati direttamente nella radice dello spazio a nostra disposizione, altrimenti creiamo una cartella, come ad esempio: "http://www.miodominio.it/magento" nella quale caricheremo i file.

Se desideriamo aggiungere delle immagini di esempio ai prodotti di esempio, dobbiamo copiare i contenuti della cartella "Media", dal pacchetto dei "Dati di Esempio", nella cartella Media che abbiamo precedentemente caricato sul server. Questo passaggio è opzionale e serve soltanto a mostrare le foto dei prodotti di esempio.

Verificare i permessi dei file

Una volta che i file sono nel nostro spazio web, accertiamoci che i permessi sulle varie directory siano impostati a "777" (R-W-X).Magento ha questa particolarità: in fase di istallazione vuole permessi ampi su tutte le cartelle.

Figura 1. Permessi file Magento
Permessi file Magento


Ti consigliamo anche