Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Logica di tipo ciclico

Per eseguire parti di codice in modo ciclico
Per eseguire parti di codice in modo ciclico
Link copiato negli appunti

Con il termine logica ciclica, si intende una logica che consente di eseguire una data parte di codice in modo ciclico sino a quando la condizione (denominata anche con nome condizione di ingresso) è valida. In caso tale condizione perdesse di validità, il ciclo verrà interrotto.
Adesso vi mostro graficamente quello che accade all'interno del nostro codice.

figura

Adesso analizzeremo uno ad uno i vari cicli che compongono questo tipo di logica. Il termine ciclo serve ad indicare che le operazioni vengono svolte appunto in modo ciclico fino allo scadere di una condizione. Il primo di essi che andremo ad osservare è il Do while ... Loop.

La struttura sintattica del Do while ... Loop
è la seguente:

Do while Condizione_Da_Valutare
  ' Operazioni da eseguire
Loop

Adesso spieghiamo come si comporta il parser Asp quando incontra questo ciclo. Inizialmente valuta la condizione posta e se la ritiene vera, andrà a svolgere le "Operazioni da eseguire". Una volta terminate, rivaluterà la condizione ed in caso sia ancora valida, ritornerà nel corpo del ciclo. Nel caso contrario (condizione falsa) il corpo del ciclo verrà abbandonato per passare alle
istruzioni successive. Col termine corpo del ciclo, si intende tutta la serie di istruzioni contenute all'interno del ciclo. Prima di passare al ciclo successivo, vediamo un esempio di funzionamento. Vorrei proporre di far mostrare a video i numeri interi tra uno e dieci (estremi compresi).

<%
'Dichiarazione delle variabili
dim intValore
   intValore = 1
do while intValore<11
   response.write intValore & "<br>"
   intValore = intValore + 1
loop
%>

Nel corpo del ciclo è possibile osservare due sole istruzioni. Un response.write e una somma. Il response.write, serve per mostrare a video il valore, la & serve per concatenare due parti di stringa. In questo caso, verrà concatenato il valore numeri con il tag HTML <br> per permettere di visionare un numero per riga.

Modificando in modo opportuno la struttura vista in precedenza, è possibile far eseguire il corpo del ciclo almeno una volta. Com'è possibile intuire, la condizione del ciclo verrà valutata solamente in fase finale. Ecco la struttura che il nostro codice dovrà assumere:

Do
   'Corpo del Ciclo
loop while Condizione_Da_Valutare

Anche questo tipo di ciclo è utile, ma bisogna stare ben attenti alla sua prima esecuzione. Supponiamo infatti di voler risolvere lo stesso problema di prima con questo ciclo.

<%
Dim intValore
intValore = 1
do
response.write intValore & "<br>"
intValore = intValore + 1
loop while ( intValore < 11 )
%>

Con intValore inizializzato ad uno, i due script svolgono la stessa
funzione. Proviamo a pensare se intValore avesse assunto un valore
maggiore di dieci in uscita avremmo avuto solo un valore sbagliato in quanto inutile per le specifiche dello script. Per inizializzazione
di una variabile si intende il valore che si assegna alla variabile immediatamente dopo la sua dichiarazione.

L'ultimo ciclo che andremo ad analizzare per questo tipo di logica viene definito ciclo a contatore. Infatti esso eseguirà il suo corpo del ciclo per un numero prefissato di volte. Il numero di esecuzione può essere fisso o variabile. Ciò dipende da come si impostano le variabili di inizio e di fine ciclo. Adesso vediamo la struttura del ciclo a contatore:

<%
dim intInizio, intFine, ctCiclo
 'Qui vanno inizializzate le variabili intInizio ed intFine

for ctCiclo = intInizio to intFine
   'Corpo del ciclo
next
%>

Adesso vediamo con l'esempio precedente questo ciclo in azione:

<%
dim intInizio, intFine, ctCiclo
 ' Inizializzazione delle variabili
intInizio = 1
intFine = 10
for ctCiclo = intInizio to intFine
   'Corpo del ciclo
   response.write ctCiclo & "<br>"
next
%>


Ti consigliamo anche