Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Oggetto Server: HTMLEncode

Metodo che permette di formattare un valore secondo la sintassi URL
Metodo che permette di formattare un valore secondo la sintassi URL
Link copiato negli appunti

Come accennato nella pagina precedente, all'interno dell'oggetto Server sono presenti due metodi che sono in grado di manipolare in determinate situazioni delle stringhe di testo vere e proprie. Il primo metodo che affrontiamo è HTMLEncode. Questo metodo permette di visualizzare stringhe di testo esattamente come sono scritte senza incorrere nel pericolo che non vengano formattate e presentate correttamente all'utente finale. Vediamo un esempio per capirne il funzionamento:

<%
dim strTestoDaVisualizzare
strTestoDaVisualizzare = " °°° Ciao °°°
"
response.write server.HTMLEncode(strTestoDaVisualizzare)
%>

Com'è possibile intuire, a video apparirà in modo corretto la stringa contenuta in strTestoDaVisualizzare. Però proviamo a vedere come verrà interpretata dal browser la stringa : °°° Ciao °°°

Per noi questo modo di visualizzazione appare strano, ma per il browser
è corretto e consente a noi di leggere correttamente le informazioni
mostrate. In conclusione possiamo affermare che grazie a questo metodo possiamo visualizzare sul nostro browser caratteri e simboli che altrimenti non saremmo in grado di vedere.

Un metodo molto simile è URLEncode. La sua funzione è quella di passare in modo corretto i dati che vengono passati da una pagina Asp ad un'altra tramite link o azioni di form. L'introduzione di questo metodo serve solo quando bisogna passare stringhe che contengono caratteri particolari nella creazione delle collection. Vedremo in seguito le collection ed il loro uso. Vediamo un esempio di link:

<% valore=server.URLEncode "°°° Nome & Cognome °°°" %>
<a href="pagina2.asp?Id=<%=valore%>">Link</a>

Nelle collection, il simbolo & ha un valore ben definito. In questo caso verrà quindi ignorato.


Ti consigliamo anche