Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Animare le Forme

Animiamo e modifichiamo le forme di un oggetto
Animiamo e modifichiamo le forme di un oggetto
Link copiato negli appunti

All'interno di un'animazione possiamo modificare la forma di un oggetto. In generale è meglio usare delle forme vettoriali in quanto il risultato è di gran lunga superiore rispetto all'utilizzo di immagini btmap.

Bisogna realizzare innanzitutto tutto ciò che è la parte grafica e partendo dall'idea di realizzare una cassa armonica apriamo il Vector Shape e disegniamo un cerchio pieno tenendo premuto il tasto MAIUSC, selezioniamo 4pt come linea di contorno e subito dopo Gradient come impostazione di sfumatura. Mettiamo come primo colore il nero e come secondo il bianco, inseriamo il valore 20 in Spread e impostiamo infine la sfumatura a radiale.

Chiudiamo la finestra. Selezioniamo l'elemento nel Cast, copiamolo e incolliamolo subito dopo, clicchiamoci due volte e si aprirà la finestra del Vector Shape. Inseriamo questa volta, il valore 50 in Spread, successivamente clicchiamo sulla casella + e disegniamo un rettangolo con i vertici smussati, chiudiamo la finestra. Con quest'ultima operazione cliccando sulla casella + ci siamo spostati di una casella vuota del Cast senza chiudere la finestra del Vector Shape.

Nella finestra Cast selezioniamo la casella numero 4 e apriamo il Paint Window, clicchiamo in mezzo alle due caselle di colore e selezioniamo Right to Left, impostiamo come primo colore il nero e come secondo uno dei grigi. Clicchiamo sulla forma rettangolare piena e creiamo un rettangolo di altezza due volte la base. Chiudiamo la finestra.

Adesso siamo pronti per realizzare la nostra animazione: prendiamo il primo elemento del Cast e lo trasciniamo, premendo il tasto Alt, sullo Stage posizionandolo nel centro e verticalmente verso il basso.

Nello Score selezioniamo il keyframe e lo trasciniamo nel quarto canale, selezioniamo Step Recording e premiamo la combinazione di tasti Ctrl+Alt+Tasto direzionale destro. Eseguiamo questa procedura per altre tre volte. Ora selezioniamo il secondo keyframe; si può notare che lo sprite posto sullo stage è circondato da dei quadratini che indicheremo d'ora in poi con il termine di maniglie. Selezioniamo una delle maniglie posta ai vertici dello sprite e tenendo premuto il tasto MAIUSC ridimensioniamolo leggermente verso il centro. Ripetiamo l'azione per gli altri tre keyframe alternando il ridimensionamento.

Prendiamo il secondo membro nella finestra Cast e trasciniamolo nello Stage verticalmente sopra al primo, ridimensioniamolo in modo che sia della metà rispetto al primo membro. Per ridimensionare selezioniamo lo sprite e nel Property Inspector clicchiamo su Scale e immettiamo il valore 50%.

Prendiamo il terzo membro nella finestra Cast e inseriamolo nello Stage sopra al secondo sprite, se è troppo grande lo possiamo ridimensionare. Infine inseriamo il quarto elemento nello Stage, questo dovrà occupare il primo canale.

Selezioniamo tutti gli sprite sullo stage (Ctrl+A), clicchiamo su Modify-align (Ctrl+K) e diamo un allineamento orizzontale-centrato. La base rettangolare risulterà più in alto rispetto agli altri sprite, modifichiamo la posizione con il tasto direzionale. Tutti i canali dovranno avere la stessa lunghezza del quarto e bisognerà impostare tutti gli sprite con l'inchiostro Background trasparent. Riavvolgiamo il filmato e facciamolo partire.

Esempio da scaricare: >Cassa_armonica.dir


Ti consigliamo anche