Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Lo Score

Lo Score è l'area in cui vengono decisi i comportamenti degli elementi animati.
Lo Score è l'area in cui vengono decisi i comportamenti degli elementi animati.
Link copiato negli appunti

La finestra dello Score permette di gestire gli sprite inseriti nello Stage e di assegnare loro il comportamento desiderato. In pratica è nello Score che viene deciso tutto ciò che dovrà accadere durante l'esecuzione del Movie.

Property inspector

Come abbiamo già detto in precedenza al di sotto della barra centrale con la numerazione dei frame si trovano i canali degli sprite e quando un oggetto viene trascinato dal Cast allo Stage si può notare come uno di questi canali venga occupato da una barra colorata (fig.10). Tale barra rappresenta i fotogrammi in cui lo sprite risulterà attivo. La durata che Director assegna ad uno sprite di default è di 28 fotogrammi. Per cambiare la durata di uno sprite bisognerà cliccare su File > Preference > Sprite e alla voce Span Duration inserire un valore che non può mai essere inferiore ad 1.

Subito al di sopra della barra centrale troviamo il canale degli script (fig.11). In questo canale si possono inserire le procedure Lingo associabili a determinati fotogrammi. Oltre al canale degli sprite esistono altri canali così detti degli effetti speciali. Per far sì che questi canali si possano visualizzare nello Score bisognerà cliccare sul pulsante Hide/Show Effects Channels posto sotto il pulsante di chiusura della finestra Score (fig.12). I primi due canali, salendo a partire dal canale degli script, sono i due canali audio, mentre proseguendo verso l'alto troviamo il canale delle transizioni, il canale delle tavole dei colori e quello della velocità (fig.13).

Per inserire un suono all'interno di uno dei due canali audio è sufficiente trascinarlo dal Cast al canale audio tenendo presente che la sua durata sarà determinata dalla lunghezza della barra colorata proprio come avviene per gli sprite.

Il canale delle transizioni permette di inserire degli effetti speciali nel passaggio da un frame ad un altro, mentre quello del colore da la possibilità di cambiare la tavolozza dei colori predefiniti.

L'ultimo canale è quello della velocità: qui possiamo decidere quando far variare la velocità del Movie.

Infine subito al di sotto della barra del titolo della finestra Score troviamo il canale dei Marker. I Marker sono sostanzialmente etichette applicabili a determinati frame. Utilizzando i Marker il Movie risulterà più ordinato e facile da gestire.


Ti consigliamo anche