Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial
  • Lezione 30 di 59
  • livello principiante
Indice lezioni

TabControl

Un componente per gestire un'interfaccia a schede
Un componente per gestire un'interfaccia a schede
Link copiato negli appunti

Nei capitoli precedenti abbiamo esaminato alcuni controlli di base di Silverlight. Essi non sono gli unici controlli messi a disposizione da Microsoft per Silverlight. Esistono delle estensioni, in particolare due, la prima è l'SDK la seconda è la libreria Silverlight Toolkit. Entrambe aggiungono un vasto insieme di controlli di vario tipo, come per esempio Layout Control, grazie ai quali possiamo creare interfacce avanzate ed accattivanti.

L'unico aspetto da tenere sempre in mente è che l'uso di questi controlli implica l'aggiunta di una o più librerie come riferimento al progetto Silverlight, le quali saranno inserite e distribuite insieme al file XAP, aumentandone la dimensione. Pertanto è utile tenere in considerazione questo aspetto durante lo sviluppo. Iniziamo ad analizzare le due estensioni cominciando dall'SDK.

Nelle lezioni dedicate all'installazione, abbiamo già detto che per sviluppare applicazioni Silverlight con Visual Studio occorre l'apposito plugin "Silverlight Tools for Visual Studio 2008 SP1". Insieme ad esso verrà installato l'SDK di Silverlight nel seguente percorso:

%PROGRAMFILES%Microsoft SDKsSilverlightv2.0

In questa cartella troviamo diverse librerie utili allo sviluppo di applicazioni Silverlight, quella che ora ci interessa è System.Windows.Controls.dll nella sottocartella LibrariesClient. Referenziando questo file nel nostro progetto Silverlight avremo accesso ad una serie di controlli:

Controllo Descrizione
TabControl Permette una visualizzazione tabulare di elementi che condividono lo stesso spazio sullo schermo
GridSplitter Rappresenta un divisore mobile che ridistribuisce lo spazio tra le righe delle colonne di un controllo Grid
Calendar Consente di selezionare una data mediante una rappresentazione visuale del calendario
DatePiker Consente di inserire o selezionare una data

Per utilizzare questi controlli in XAML dobbiamo aggiungere il seguente Namespace, utilizzando un prefisso a piacere, in questo caso swc.

<UserControl ... xmlns:swc="clr-namespace:System.Windows.Controls;assembly=System.Windows.Controls">

TabControl è un Items Control che permette di raggruppare il contenuto in schede (TabItem), visibili singolarmente. TabItem a sua volta appartiene alla piccola famiglia degli Header Controls, ovvero tutti quei controlli che visualizzano un Header oltre ad un Content. Una proprietà importante di TabControl è la TabStripPlacement, che serve ad indicare in quale lato del controllo posizionare le schede, i possibili valori sono: Left, Top, Right, Bottom. Vediamolo in azione.

<swc:TabControl  >

  <swc:TabItem Header="Scheda1">
    <swc:TabItem.Content>
      <Button Content="Button scheda1"   />
    </swc:TabItem.Content>
  </swc:TabItem>

  <swc:TabItem Header="Scheda2">
    <swc:TabItem.Content>
      <Button Content="Button Scheda2"   />
    </swc:TabItem.Content>
  </swc:TabItem>

  <swc:TabItem Header="Scheda3">
    <swc:TabItem.Content>
      <Button Content="Button Scheda3"   />
    </swc:TabItem.Content>
  </swc:TabItem>
  
</swc:TabControl>

Nell'immagine seguente vediamo visualizzato il secondo TabItem.

Figura 42. Il secondo TabItem aperto
Il secondo TabItem aperto


Ti consigliamo anche