Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Interfaccia: funzionalità aggiuntive

Le funzionalità aggiuntive dell'interfaccia di Canva, per organizzare il proprio lavoro creativo in modo facile e veloce, tra template e progetti.
Le funzionalità aggiuntive dell'interfaccia di Canva, per organizzare il proprio lavoro creativo in modo facile e veloce, tra template e progetti.
Link copiato negli appunti

In questa lezione continuiamo l'esplorazione dell'Interfaccia account di Canva. Dopo aver elencato le opzioni della colonna sinistra, dove troviamo le funzionalità legate al nostro account, alla gestione dei nostri file e alla creazione dei team di lavoro, proseguiamo con la seconda macro-area, quella dedicata allo strumento di ricerca e il tasto Dimensioni personalizzate.

Per identificare le macro-aree con più facilità, riutilizzeremo la Figura della lezione precedente.

Figura 1. Interfaccia di Gestione (click per ingrandire)

Interfaccia di Gestione

Come possiamo vedere in Figura 1, la fascia alta mette a disposizione uno strumento di ricerca dei formati grafici messi a disposizione da Canva.

Ricordiamo che le funzionalità di Canva sono tutte focalizzate sulla creazione di progetti di comunicazione, standard e social, quindi nel campo ricerca ci verranno suggeriti i più comuni formati dei post per i social network, oppure i formati di una presentazione stile KeyNote o PowerPoint o, ancora, proposte di stampa. La Figura 2 ci mostra come, posizionandoci nel campo di ricerca, Canva ci suggerisca alcuni dei formati più utilizzati.

Figura 2. Selezionare un formato (click per ingrandire)

Selezionare un formato

Vediamo ora, in maniera empirica, cosa accade se selezioniamo uno di questi suggerimenti, ad esempio Post di Instagram. Una volta selezionato il formato, Canva apre una seconda pagina, mantenendo quella di partenza aperta e a disposizione. In questa nuova pagina entriamo nella modalità di lavoro vera e propria, dove potremo creare un design selezionando un template da cui partire oppure crearne uno nuovo, come mostrato in Figura 3.

Figura 3. Interfaccia di Design (click per ingrandire)

Interfaccia di Design

L'interfaccia di design è molto interessante, come possiamo intuire dalla figura precedente, tuttavia approfondiremo questa parte nella prossima lezione, qui proseguiamo con l'esplorazione della pagina di Gestione. Oltre ai suggerimenti di formato, Canva mette a disposizione anche la funzionalità Dimensioni Personalizzate, proprio per accogliere tutte le opzioni che un progetto di comunicazione porta con sé.

Per spiegarci meglio, potremmo voler creare la grafica statica di un banner, e quindi Canva ci dà la possibilità di deciderne il formato personalizzato. Selezionando il tasto Dimensioni Personalizzate dovremo inserire larghezza e altezza del nostro foglio di lavoro, come illustrato in Figura 4.

Figura 4. Inserire dimensioni personalizzate (click per ingrandire)

Inserire dimensioni personalizzate

Procedendo con la lettura dell’interfaccia di gestione, a questo punto troviamo la fascia di mezzo, contenente alcuni suggerimenti di modelli da utilizzare. Questa modalità è utile quando siamo in cerca di ispirazione.

Basandoci su modelli preconfezionati possiamo lavorare più velocemente, perché abbiamo un riferimento visivo di impaginazione già pronta. Selezionando uno di questi esempi sarà poi possibile modificarne i contenuti.

Notiamo il tasto Sfoglia, tutto posizionato a destra. Cliaccandoci abbiamo accesso a un ventaglio di formati suddivisi per tematica: in questo modo sarà più semplice individuare il tipo di creatività che desideriamo sviluppare. Abbiamo a disposizione modelli per i social network, per documenti, per advertising, istruzione, marketing e molti altri ancora.

Continuando con l'esplorazione dell'interfaccia, troviamo la fascia dedicata ai nostri progetti. Attualmente, non avendo ancora creato una creatività, la fascia è vuota, ma quando avremo dei progetti li potremo visualizzare in questa posizione.

Infine, l’ultimo elemento dell’interfaccia è la fascia inferiore, dove è presente il tasto Aiuto: selezionandolo, suggerisce dei punti di chiarimento contestuali alla fase di lavoro in cui ci troviamo. Inoltre è possibile inserire un testo per accedere a una ricerca personalizzata.

L’interfaccia di Gestione è quindi conclusa: nelle prossime lezioni potremo iniziare a esplorare la parte creativa dello strumento Canva.


Ti consigliamo anche