Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Selezione delle applicazioni e post-installazione

Scegliere le applicazioni da installare e eseguire le prime attività post-installazione
Scegliere le applicazioni da installare e eseguire le prime attività post-installazione
Link copiato negli appunti

Ora passiamo alle selezione della applicazioni che si vogliono installare. Ci sono due schermate attraverso le quali possiamo selezionare i software di interesse.

Nella prima schermata è possibile scegliere in modo generico il software che si vuole installare, scegliere gli archivi che il sistema operativo utilizzerà per ricercare i programmi anche dopo l'installazione e infine scegliere se procedere alla personalizzazione "ora o più tardi".

Selezionando Personalizza ora e il pulsante Avanti la procedura di installazione ci porta alla seconda schermata, che ci permette di selezionare i pacchetti in maniera più dettagliata.

Figura 5: selezioniamo i pacchetti da installare

Selezione dei pacchetti

Tra gli ambienti desktop possiamo installarne i due principali; Gnome e KDE mentre per altre applicazioni la scelta è più vasta e l'utente potrà sperimentarlo scorrendo le varie liste Applicazioni, Sviluppo, Server e così via. Nel caso i sottomenu non siano sufficienti per raffinare il processo di selezione è possibile utilizzare il pulsante Pacchetti opzionali che ci permette di vedere nello specifico la lista dei software disponibili all'interno di un determinato gruppo, ad esempio Applicazioni / Audio e video. Dalla finestra che compare possiamo quindi selezionare il singolo pacchetto.

Una volta effettuata la configurazione del software da installare Fedora controlla le dipendenze dei pacchetti da installare e crea un indice di installazione. Viene così presentata l'ultima schermata prima dell'effettivo avvio delle scritture su disco. Da questo momento in poi l'installazione procederà in modo autonomo e al termine fornirà all'utente una schermata di congratulazione per l'installazione eseguita con successo.

Post-Installazione

Terminata l'installazione riavviamo il nostro Pc. Alla partenza il Boot loader ci presenterà la possibilità di scegliere il sistema operativo da avviare o in caso alternativo dopo tre secondi avvierà quello impostato di default in fase di installazione. Procederà quindi il caricamento del sistema operativo.

Figura 6: caricamento del sistema operativo

Caricamento del sistema operativo

Solamente la prima volta che accediamo al sistema dovremo effettuare alcune operazioni preliminari di post-installazione. In particolare le due impostazioni che più ci interessano sono:

  • Configurazione del firewall: è possibile scegliere se abilitarlo, e se abilitato selezionare per quali servizi rendere disponibili l'accesso.
  • Creazione nuovo utente: come accennato in precedenza l'utente di root ha i privilegi di amministrazione per cui è indispensabile creare un nuovo utente da utilizzare abitualmente. È importante infatti per la sicurezza e la stabilità del sistema che ogni persona crei il proprio utente e acceda al Pc con le proprie credenziali, lasciando l'utilizzo dei privilegi di root solamente in caso di effettiva necessità.

Infine viene, finalmente, presentata la schermata di login.


Ti consigliamo anche