Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Deployment Diagrams

L'ultimo diagramma UML: come rappresentare l'hardware
L'ultimo diagramma UML: come rappresentare l'hardware
Link copiato negli appunti

Nessun sistema software potrebbe mai funzionare correttamente se non si basasse su una solida struttura hardware. Per tale motivo, il Deployment Diagram modella proprio questo aspetto del sistema.

Riesaminando un attimino il cammino fatto si può notare come siamo partiti da elementi di analisi, poi siamo passati ai componenti che vivono nei computer ed ora passiamo all'hardware che vive nel mondo reale.

Come detto, l'hardware è un elemento primario nella composizione di un sistema a multicomponenti. L'UML fornisce dei simboli che hanno il compito di favorire la creazione di un quadro chiaro di come il settaggio e la composizione finale dell'hardware dovrà essere.

L'elemento principale dell'hardware è costituito da un nodo (node), che costituisce un nome generico per ogni tipo di risorsa hardware.
Sono definiti due tipi fondamentali di nodi:

  • Il processore, ovvero un nodo che può consentire l'esecuzione di un componente
  • Un device, un nodo che tipicamente si interfaccia con il mondo esterno, e che non può, invece, eseguire alcun componente.

Vediamo ora gli elementi grafici UML del deployment diagram.

Un cubo rappresenta un nodo. Un nodo ha un suo nome ed è possibile anche usare uno stereotipo per indicare il tipo di risorsa che esso rappresenta. Se un nodo fa parte di un package, allora il nome del package deve precedere il nome del nodo. Una linea che unisce due cubi rappresenta una connessione tra i due nodi.
è possibile usare anche uno stereotipo anche per fornire informazioni sulla connessione.

Director Frame

(la rappresentazione di un nodo come avviene nel Deployment Diagram)

Ogni nodo comprende alcuni dei componenti schierati nel sistema. Per indicare tali componenti si inserisce una relazione di dipendenza tra essi e il nodo cui appartengono.
Vediamo, per esempio, di costruire un deployment diagram per un sistema informatico domestico. Il computer consiste dei seguenti elementi hardware:

  • Una CPU
  • Un monitor
  • Una stampante
  • Un mouse
  • Una tastiera

Per quanto concerne il software potremo avere, ad esempio:

  • Windows 98
  • Office 2000
  • Internet Explorer 5.0
  • Front Page
  • Dos,
  • Norton Commander
  • Visual C++
figura

Il nodo principale è rappresentato dalla CPU che, a sua volta, è composto di svariati componenti software collegati tra di loro da opportune relazioni. Gli altri elementi hardware sono i devices connessi all'unità centrale.

Si può estendere questo diagramma aggiungendo un modem ed una connessione ad Internet. Si provi, come esercizio a ridisegnare il diagramma con tale estensione.

I deployment diagram si rivelano particolarmente utili nel disegno e nel modellamento di reti di calcolatori.


Ti consigliamo anche