Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Sequence Diagrams

Cosa sono e a cosa servono i Sequence Diagrams
Cosa sono e a cosa servono i Sequence Diagrams
Link copiato negli appunti

Gli State Diagrams, che abbiamo visto nel precedente paragrafo, focalizzano la loro attenzione sugli stati di un oggetto. Ma è necessario, oltre alla definizione degli stati, instaurare una comunicazione tra gli oggetti. L'UML, a tale proposito definisce il Sequence Diagram che, appunto, permette di modellare la comunicazione tra un oggetto ed un altro in relazione al trascorrere del tempo. Si capisce subito che in questo tipo di rappresentazione un ruolo cruciale viene svolto dal tempo.

L'idea chiave qui è che le interazioni tra gli oggetti avvengano seguendo un ordine ben preciso e che tale sequenza avvenga, nel tempo, dall'inizio alla fine.

Il Sequence diagram è costituito da oggetti rappresentati nel modo ormai usuale - come rettangoli recanti un nome (con il nome sottolineato), messaggi rappresentati da linee continue recanti una freccia alla loro fine e il tempo rappresentato come progressione verticale.

Vediamo meglio in dettaglio di analizzare i componenti di un sequence diagram.


Ti consigliamo anche