Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Abilitare il componente FastCGI

Le impostazioni necessarie su Windows Vista/7 e Windows Server 2008
Le impostazioni necessarie su Windows Vista/7 e Windows Server 2008
Link copiato negli appunti

In questo capitolo vedremo come procedere all'installazione manuale del runtime di PHP con l'obiettivo di ottenere una configurazione che possa essere utilizza per una macchina di sviluppo e/o test.

Iniziamo a lavorare su una macchina che abbia già installato IIS, anche se configurato solo per la gestione delle pagine HTML e vediamo come abilitare la funzionalità CGI, che permette l'esecuzione sia di CGI che di FastCGI, lo facciamo sia su Windows Server 2008, sia su Windows Vista.

Abilitare CGI su Windows Server 2008

Impostare la funzionalità CGI su Windows Server 2008 è molto semplice. Per procedere all'installazione andiamo su Server Manager -> Roles -> Add Role Services e spuntiamo il flag in corrispondenza alla casella CGI.

Figura 6. Abilitazione CGI e FastCGI su Windows Server 2008
Abilitazione CGI e FastCGI su Windows Server 2008

Abilitare CGI su Windows Vista e 7

Su Windows Vista SP1 e Windows 7 il percorso sarà: Control Panel -> Programs and Features -> Turn Windows features on or off. Anche qui non resta che spuntare la casella CGI, sotto Application Development Features.

Figura 7. Abilitazione di CGI e FastCGI su Windows Vista SP1 / Windows 7
Abilitazione di CGI e FastCGI su Windows Vista SP1 / Windows 7

IIS Management Console

Se non l'abbiamo già installata, installiamo anche la IIS Management Console, che troviamo nella sezione Web Management Tools. Questa console permette la configurazione visuale (tramite UI) di tutte le caratteristiche di IIS. In ultimo nella sezione Common http Features troviamo la lista dei moduli base per visualizzare pagine HTML, fare il browsing nella directory dei siti etc.

Seppure IIS possa essere interamente gestito via script o file batch, la console di IIS è lo strumento principe e più intuitivo per interagire con il server web. La vedremo all'opera in diversi punti di questa guida.

Un aspetto interessante della IIS Management console è che può essere facilmente estesa con moduli scritti in .NET.


Ti consigliamo anche