Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Cosa è Aptana

Che cosa è e a cosa serve Aptana, l'ambiente di sviluppo open source per siti e applicazioni Web
Che cosa è e a cosa serve Aptana, l'ambiente di sviluppo open source per siti e applicazioni Web
Link copiato negli appunti

Aptana è un IDE (integrated development environment), un ambiente di sviluppo integrato per la creazione di siti e applicazioni per il Web. È un software rilasciato con licenza open source (GNU General Public License): può essere scaricato gratuitamente e utilizzato liberamente anche per scopi commerciali.

Aptana serve a creare semplici siti Internet o applicazioni web complesse. Presenta una qualità e una quantità di funzionalità tali da costituire un'alternativa valida a software commerciali di larga diffusione presso i professionisti del Web, come per esempio Adobe Dreamweaver.

Logo Aptana

Gli strumenti disponibili attraverso Aptana sono numerosi, molti di essi verranno descritti nel corso di questa trattazione, è però possibile introdurne immediatamente i principali:

  • digitare codice HTML, CSS e JavaScript in modo assistito, per la creazione di fogli di stile CSS vengono anche forniti dei suggerimenti dal programma stesso e per il markup HTML sono disponibili tutte le proprietà e gli elementi;
  • supporto per l'evidenziazione della sintassi dei codici tramite colorazione;
  • auto-completamento del codice in sede di sviluppo per velocizzare la digitazione del listato;
  • supporto tramite plug-in per vari linguaggi di sviluppo e programmazione tra cui anche Ruby on Rayls, PHP e Python;
  • supporto tramite plug-in per lo sviluppo di applicazioni realizzate per dispositivi mobili come per esempio Apps per iPhone o programmi basati su Nokia WRT;
  • possibilità di creare Web application tramite un apposito plug-in per Adobe Air;
  • strumenti per la creazione e la gestione di progetti all'interno dei quali sviluppare pagine e applicazioni, include un sistema di visualizzazione per tener traccia delle gerarchie e dei percorsi di file, cartelle e sottocartelle;
  • una grande disponibilità di librerie Ajax, tra cui anche il supporto per i framework jQuery, Prototype e Scriptaculous, inoltre sono disponibili plug-in aggiuntive per l'utilizzo di soluzioni basate su Ajax come per esempio MochiKit o MooTools;
  • strumenti integrati per il debugging di applicazioni JavaScript grazie all'integrazione di Firedebug con Firefox, la versione Pro di Aptana consente anche di effettuare procedure di debugging su Internet Explorer;
  • disponibilità di strumenti per l'interazione con i database relazionali, sia in locale che in remoto;
  • supporto completo per il trasferimento di file da locale a remoto e viceversa, l'applicazione potrà essere utilizzata anche come client FTP per l'upload dei propri progetti in Rete o per il download di file in locale;
  • "snippets" (frammenti di codice) pronti all'uso per l'inserimento veloce all'interno dei listati;
  • grande disponibilità di plug-in per l'estensione delle funzionalità già previste dal core dell'applicazione.

Nel momento in cui viene scritta questa trattazione, Aptana è giunta alla versione 2 e può essere utilizzata sia come applicazione standalone sia come estensione dell'ambiente di sviluppo open source Eclipse. Può essere installato e utilizzato su piattaforme Windows, Linux e Mac.


Ti consigliamo anche