Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Utilizzare le variabili

Uso delle variabili in XSLT
Uso delle variabili in XSLT
Link copiato negli appunti

L'XSLT come tutti i linguaggi di programmazione permette di definire e utilizzare delle varibili. Le variabili in XSLT sono definite con l'elemento <xsl:variable> che
attraverso l'attributo name permette di specificare il nome della
variabile stessa. Per utilizzare poi la variabile appena settata si dovrà
scrivere $ seguito dal nome della variabile.
Un piccolo esempio per chiarire meglio le idee.

Riprendiamo l'esempio 15. Come abbiamo detto l'utilizzo di una variabile ci avrebbe permesso di rendere il
codice XSLT molto più flessibile.  Vediamo come.
Definiamo nel documento XSLT la seguente variabile subito dopo il TAG <html>:

<xsl:variable name="percorso">img/</xsl:variable>

Ora modifichiamo i seguenti blocchi di codice XSLT:

    
<img>
  
<xsl:attribute name="src">
      
<xsl:text>img/</xsl:text>
  
<xsl:value-of select="img"/>
  
</xsl:attribute>
    
</img> 

Con questo codice:

<img src="{$percorso}{img}"/>

Il risultato in Output ovviamente sarà lo stesso ovvero del tipo: 

<img src="img/stolen_SJ.gif">

Poniamo il caso che il percorso delle immagini sia
cambiato perchè abbiamo spostato la cartella che le conteneva, a questo punto
basterà modificare il valore della variabile in un solo punto del codice XSLT
ovvero dove abbiamo dichiarato la variabile stessa.

Una variabile può anche essere un insieme di nodi dove
ogni elemento assume un determinato valore. Possiamo quindi scrivere:

   <xsl:variable name="colori">
       <colore1>#FFFFFF</colore1>
       <colore2>#FF55FF</colore2>
       <colore3>#F5F5F5</colore3> 
   </xsl:variable>

Per accedere ai valori della varibile "colori" useremo la seguente
sintassi: <xsl:value-of select="$colori/colore1"/>

Possiamo anche definire l'attributo select per
attribuire un valore alla variabile in base ad una determinata
espressione. 
Per esempio <xsl:variable name="nomeartista"
select="artista/@nome"/>

Un'altra considerazione molto importante che bisogna fare
con le varibili è la validità che esse hanno all'interno del documento XSLT.
Una variabile dichiarata all'interno di un nodo può essere raggiunta solo dagli
elementi discendenti del nodo in questione.

Nell'esempio fatto in apertura di questo capitolo abbiamo ripreso l'esempio 15
per dichiarare una variabile contenente il percorso delle immagini relative ai
vari album e l'abbiamo dichiarata subito dopo il TAG <HTML>. Così facendo
questa variabile è raggiungibile da tutti gli elementi discendenti del
documento XSLT.

Questo limite delle variabili in XSLT può essere superato attraverso il
passaggio dei parametri ai modelli. 


Ti consigliamo anche