Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial
  • Lezione 6 di 41
  • livello principiante
Indice lezioni

Layout fluido

Layout che si adattano alla larghezza della finestra del browser
Layout che si adattano alla larghezza della finestra del browser
Link copiato negli appunti

Rientrano in questa tipologia tutti i layout che variano larghezza al variare
della larghezza della finestra del browser. L'effetto fluido si può ottenere in
svariati modi:

  • non specificare in nessun modo la larghezza del contenitore principale nè
    usare margini, bordi o padding, e in tal caso si ha un layout fluido totale;
  • attribuire del padding orizzontale
    al body;
  • specificare una larghezza percentuale al contenitore principale;
  • attribuire margini, padding o border (fissi o percentuali) al contenitore
    principale.

Non saprei dare percentuali precise, ma posso affermare che una percentuale
significativa di siti web moderni e con impaginazione table-less adotta un layout
fluido totale: questo consente infatti di adattare la pagina alle varie risoluzioni
e alla larghezza della finestra del browser. Inoltre, un'impostazione fluida consente
una stampa migliore di una pagina web: sovente infatti ci si trova a stampare
pagine che adottano layout fissi e il risultato della stampa spesso è tagliato
su uno o entrambi i lati.


Ti consigliamo anche