Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial
  • Lezione 37 di 43
  • livello principiante
Indice lezioni

Appendice II: WMLScript standard library function

Link copiato negli appunti

Una libreria di funzioni è una 'libreria', ovvero una raccolta di funzioni

che svolgono un compito predefinito.

Il nome preciso di queste 'librerie' è WMLScript standard

library function.

La sintassi per scriverle è:

nome della libreria . funzione nella libreria

ad esempio:

Lang.abs

Float.sqrt

La funzione abs è contenuta nella libreria Lang.

La funzione sqrt è contenuta nella libreria Float.

Bisogna notare che tra il nome della libreria e la funzione che ci interessa

abbiamo apposto un punto (.).

Per chi conosce il javascript la sintassi di queste librerie di funzioni

è analoga a quella degli oggetti e delle relative proprietà.

Bisogna fare estrema attenzione a non confonderli.

Sono due cose assolutamente diverse.

Le librerie di funzioni sono case sensitive, ovvero avvertono la differenza tra catatteri minuscoli e maiuscoli.

Possiamo innanzitutto notare che le librerie di funzioni possono essere

richiamate all'interno di funzioni per fare in modo che esse svolgano un determinato lavoro

(in maniera, concettualmente analoga a quella di un piccolo pezzo meccanico che fa parte di

un macchinario più complesso).

Ad esempio:

function funzione_di_prova()

{

var pippo=WMLBrowser.getVar("pippo");

var pluto=WMLBrowser.getVar("pluto");

}

In questa function funzione_di_prova abbiamo utilizzato

all'interno del corpo della funzione la libreria standard

di funzione WMLBrowser che contiene la funzione getVar

che si occupa di 'estrarre' dal file wml i valori impostati nel marcatore

<setvar>.

Le WMLScript standard library function sono 6.

Le riportiamo indicando in maniera generale quale è il loro

scopo e le funzioni in essa contenute.


Ti consigliamo anche