Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Formati e metodi di compressione: JPEG

Come usare le funzioni di compressione JPEG con Photoshop CS
Come usare le funzioni di compressione JPEG con Photoshop CS
Link copiato negli appunti

Ogni formato a disposizione nella maschera «Salva per il web» presenta una serie di opzioni per l'ottimizzazione. In questa lezione esaminiamo le varie possibilità che offre questo strumento per i diversi formati a partire da JPEG.

Ottimizzato: riduce la dimensione del file jpeg ma lo rende meno compatibile verso altri programmi e browser

Qualità: prende un valore da 0 a 100, che rappresenta la qualità a cui viene salvata l'immagine, diminuendo questo valore aumenta il fattore di perdita, caratteristico del formato JPEG che, sfruttando le mescolanze ottiche e riduce il peso a discapito della resa dell'immagine.

Figura 1. Pannello per la compressione JPEG
Pannello per la compressione JPEG

L'icona a destra della casella «Qualità» permette di usare canali e livelli vettoriali o di testo per l'ottimizzazione. Alla sinistra del menu Qualità, troviamo un menu a tendina che permette di selezionare in maniera veloce la qualità a cui vogliamo portare la nostra JPEG. Le opzioni possibili sono bassa, media, alta, molto alta, massima.

Progressione: salva il file jpeg in formato "jpeg progressivo", scaricabile in più passaggi durante i quali il browser esegue il rendering dell'immagine mostrandola solo a caricamento completo. Questo permette, contemporaneamente, di smaltire il download delle altre parti della pagina.

Sfoca: casella che accetta valori decimali da 0 a 2. Applica all'immagine una sfocatura gaussiana e allo stesso tempo ne riduce il peso, grazie alle proprietà di mescolanza ottica del formato JPEG.

Profilo ICC: aumenta il peso dell'immagine ma permette di includere il profilo dello standard ICC al file JPEG. Maggiori informazioni sul consorzio ICC si trovano su http://www.color.org/newiccspec.pdf

Alone: non possedendo la gestione del canale alpha, JPEG adotta un colore chiamato "alone" nel caso vi fossero delle aree trasparenti. Queste aree verranno colorate dello stesso colore dell'alone. Il menù a tendina ci consente con le sue varie voci di selezionare un alone velocemente o di sceglierlo dalla paletta del colore.


Ti consigliamo anche