Imparare a configurare il server del DBMS NoSQL Redis in modo da proteggerlo e renderlo sicuro all’interno della rete Internet.

L’esecuzione di backup ed il monitoraggio delle risorse sono due aspetti fondamentali per la manutenzione ordinaria del database: ecco come fare su Neo4j.

MySQL supporta le cosidddette virtual column, ovvero colonne i cui i valori sono calcolati “on demand” sulla base di altre colonne della stessa tabella.

Gestire la persistenza dei dati su Redis, che permette facilmente di eseguire il backup del database NoSQL (dump) nonchè di realizzare DB in memory.

Imparare ad utilizzare il file di configurazione redis.conf e l’uso dei comandi per configurare manualmente un database NoSQL come Redis.

La sicurezza del database NoSQL Neo4j: dall’amministrazione degli utenti, alla gestione dei ruoli, ecco tutte le operazioni di base.

Scrivere e leggere i dati con le operazioni di base supportate per l’interazione con il database NoSQL Redis: i comandi GET e SET.

Usare le transazioni per interagire con il database NoSQL Redis, tramite i comandi MULTI, EXEC e DISCARD, nonchè gestendo i lock con il comando WATCH.

Utilizzare la versione embedded di Neo4j, che permette di includere un database a grafo all’interno di un applicativo Java.