Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

NSSet e NSMutableSet

Cosa rappresentano e come si usano le classi NSSet e NSMutableSet, fondamentali quando si programmano app per iOS in Objective C.
Cosa rappresentano e come si usano le classi NSSet e NSMutableSet, fondamentali quando si programmano app per iOS in Objective C.
Link copiato negli appunti

Un NSSet rappresenta una collezione non ordinata di oggetti distinti.

Possiamo creare un NSSet con la seguente sintassi:

NSSet * colors = [NSSet setWithArray:@[@"Red", @"Green", @"Blue", @"Red"]];
        for (NSString * color in colors) {
            NSLog(@"%@", color);
        }

Il codice produce il seguente output:

Green
Blue
Red

Si noti che la stringa Red duplicata viene memorizzata una sola volta.

Anche NSSet supporta i generics, quindi possiamo migliorare la definizione
precedente scrivendo:

NSSet<NSString *> * colors = [NSSet setWithArray:@[@"Red", @"Green", @"Blue", @“Red"]];

Infine, se abbiamo bisogno di modificare il set dopo averlo creato, useremo NSMutableSet:

NSMutableSet<NSString *> * colors = [NSMutableSet new];
        [colors addObject:@"Red"];
        [colors addObject:@"Green"];
        [colors addObject:@"Blue"];
        [colors addObject:@"Red"];
        for (NSString * color in colors) {
            NSLog(@"%@", color);
        }
        [colors removeAllObjects];
        NSLog(@“colors.count: %lu", (unsigned long)colors.count);

Il codice precedente produce il seguente output:

Red
Green
Blue
colors.count: 0


Ti consigliamo anche