Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Concetti fondamentali dell'HDML

Link copiato negli appunti

Quando, nella quiete della nostra casa, navighiamo su Internet
con il nostro Browser noi vediamo una pagina Web.
Quando navighiamo in Internet con il protocollo WAP sul display del nostro cellulare vediamo una CARD.
Le CARD sono, in pratica, i luoghi dove vengono visualizzate e elaborate le informazioni, cioè il testo e la grafica.

Queste CARD hanno, come le carte da gioco dei mazzi, quattro particolari semi.
Vi sono CARD che vengono definite attraverso il marcatore:

<DISPLAY>
</DISPLAY>

e che contengono semplicemente le informazioni che verranno visualizzate
sullo schermo a cristalli liquidi (display) del nostro cellulare.

Esistono poi le CARD che vengono definite attraverso il marcatore:

<NODISPLAY>
</NODISPLAY>

che si riferisce ad una CARD che non visualizza
niente sullo schermo a cristalli liquidi
ma semplicemente "fa qualcosa"
ovvero restituisce un valore, elabora un dato.
La familiarità con i linguaggi di scripting inseriti nell'HTML aiuta a capire questo concetto.
Esistono inoltre, e li vedremo in azione, ancora altri due tipi di CARD.

Un'altra CARD interattiva è la ENtrY CARD, definita dai marcatori:

<ENtrY>
</ENtrY>

che permette l'inserimento e la visualizzazione di un testo.

E le CHOICE CARD definite dal marcatore:

<CHOICE>
</CHOICE>

che rimandano ad una scelta multipla, analoga in qualche modo al marcatore:

<SELECT>
</SELECT>

dell'HTML.

Le CARD sono organizzate in DECKS (in inglese: "deck of cards" mazzo di carte).
Possiamo assimilare il nostro "mazzo di carte" alla organizzazione di un sito Web.
La prima carta del mazzo equivale all'home page.

Vediamo nel dettaglio come è organizzato questo URL:

http://wapitalia.html.it equivale all'eventuale home page "telefonica" del nostro sito ( non è ancora attiva )

http://wapitalia.html.it/smil.hdml#Card7 equivale all'eventuale pagina "telefonica" dedicata a smil ( non è ancora attiva )

Se voglio riferirmi ad una singola card devo richiamarla con un URL frammentato e facendola precedere dal carattere: # .
Per completezza riportiamo che l'URL della home page si definisce:

ACCESSDOMAIN="http://wapitalia.html.it"

l'URL della CARD singola invece si scrive:

ACCESSPATH="/smil.hdml#Card7"

Ogni gioco di carte ha le sue regole;
Quelle dell' HDML sono definite ACTION.
Per essere più precisi le ACTION sono le azioni che ci permettono
di muoverci attraverso il deck.
Possono essere l'equivalente dei tasti di navigazione del nostro browser
oppure dei giochi di mano di un prestigiatore.


Ti consigliamo anche