Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Introduzione

Come si colloca ASP.NET MVC nel panorama attuale dei Framework
Come si colloca ASP.NET MVC nel panorama attuale dei Framework
Link copiato negli appunti

Negli ultimi anni hanno cominciato a riscuotere sempre più successo tra i Web developers alcuni framework (come Ruby on Rails per Ruby e Django per Phyton) tesi a semplificare lo sviluppo di applicazioni Web. Questi framework, basati sul paradigma Model-View-Controller (MVC), offrono allo sviluppatore diverse funzionalità tra cui:

  • maggiore organizzazione del codice
  • scaffolding dei dati
  • URL "puliti", adatti ai motori di ricerca
  • maggiore rapidità di sviluppo

ASP.Net MVC è la risposta di Microsoft a questa tendenza. Sviluppato sotto la guida di alcuni fra i più apprezzati sviluppatori della famiglia di prodotti web di casa Microsoft, tra cui Scott Guthrie e Phil Haack, la nuova tecnologia si inserisce nell'ecosistema .NET al fianco del classico motore ASP.Net basato su WebForms.

ASP.Net MVC rappresenta anche uno dei primi esperimenti Open Source di Microsoft. Il nuovo componente del framework .NET è stato infatti sviluppato in collaborazione con la community attraverso il rilascio su CodePlex di diverse versioni di prova durante tutto il ciclo di sviluppo, iniziato nel 2007, e del codice sorgente, disponibile sotto licenza Ms-PL anche per la versione 1.0 di ASP.Net MVC.

Il diverso approccio utilizzato da Microsoft per ASP.Net MVC trova conferma anche nell'inserimento all'interno del download ufficiale della libreria Javascript JQuery, in una versione con supporto all'Intellisense di Visual Studio.

Download ed installazione

Asp.Net MVC sarà incluso nella versione 4 del framework .Net, ma al momento è necessario scaricare manualmente il pacchetto di installazione, disponibile qui.

Una volta terminato il download è sufficiente cliccare sul file di installazione e seguire la procedura guidata:

Figura 1. Procedura guidata per l'installazione
Installazione

Se sul computer sono presenti Visual Studio 2008 SP1 o Visual Web Developer Express verranno installati anche i progetti per la creazione di applicazioni MVC.

Nota: per poter utilizzare Visual Web Developer per sviluppare applicazioni MVC è necessario installare il Service Pack 1, disponibile gratuitamente sul sito Microsoft, qui.


Ti consigliamo anche