Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Utilizzare SQL Server e LINQ To SQL

Creiamo il database da collegare al model dell'applicazione con SQL Server
Creiamo il database da collegare al model dell'applicazione con SQL Server
Link copiato negli appunti

Nonostante questa guida sia orientata principalmente ad ASP.Net MVC, è utile dedicare dello spazio a LINQ To SQL, una tecnologia che si adatta particolarmente bene al nuovo framework MVC.

LINQ To SQL è una componente del framework .Net che fa uso della tecnologia LINQ per accedere ai dati contenuti all'interno di un database SQL Server. Per funzionare LINQ To SQL associa ad ogni entità di un database una classe scritta in un linguaggio di programmazione come C# o Visual Basic, permettendo quindi allo sviluppatore di accedere ai dati come se si trattasse di normali classi. Non dovremo quindi scrivere manualmente codice SQL che verrà generato per noi in modo trasparente ed automatico da LINQ To SQL.

LINQ To SQL è un'ottima scelta per applicazioni di medie e piccole dimensioni grazie alla sua facilità di utilizzo ed all'integrazione all'interno di Visual Studio. A causa della sua semplicità, tuttavia, LINQ To SQL presenta anche alcuni limiti tra cui il fatto di non gestire nativamente associazioni di tipo molti-a-molti e di poter essere utilizzato soltanto con database SQL Server (sia nelle versione complete che nella Express Edition).

Per aiutarci nella nostra trattazione di LINQ To SQL utilizzeremo il progetto di esempio della galleria di immagini. Vi invito pertanto a scaricare il progetto in modo da poter seguire con più facilità i vari passaggi. Per il database faremo uso di SQL Server Express 2005 (scaricabile gratuitamente qui).

Per prima cosa è necessario creare il nuovo database. Per l'operazione possiamo fare affidamento sugli strumenti di Visual Studio. Aggiungiamo quindi un nuovo file di database, chiamato gallerydb.mdf, nella cartella AppData del progetto:

Figura 9. Creazione di un nuovo database SQL Server 2005
Creazione di un nuovo database SQL Server 2005

La galleria ha bisogno di una sola tabella, chiamata GalleryImages, in cui salvare le informazioni sulle singole immagini. Di seguito è visualizzata la struttura della tabella con informazioni sui campi che la compongono:

Campi della tabella GalleryImages
Nome Campo Tipo Descrizione
ImageId Intero Chiave primaria della tabella, utilizzato per identificare univocamente ogni singola immagine
FileName Stringa Nome del file dell'immagine
FileExtension Stringa Estensione del file dell'immagine
Description Stringa Descrizione dell'immagine

Apriamo quindi il database creato in precedenza ed aggiungiamo la nuova tabella:

Figura 10. Creazione della tabella
Creazione della tabella

Il risultato una volta aggiunte le informazioni sui campi sarà simile al seguente:

Figura 11. Tabella dell'esempio
Tabella dell'esempio

Il database è pronto per essere utilizzato. Nella prossima lezione vedremo come creare le classi LINQ To SQL necessarie per accedere ai dati.

In questa guida ci occupiamo degli aspetti più basilari di LINQ, è possibile approfondire grazie agli articoli:


Ti consigliamo anche