Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Il livello Data Link - II

Le tecnologie del Wi-Fi: le diverse tipologie dei frame previsti dal protocollo 802.11 (controllo, management e dati)
Le tecnologie del Wi-Fi: le diverse tipologie dei frame previsti dal protocollo 802.11 (controllo, management e dati)
Link copiato negli appunti

È possibile classificare i frame 802.11 in tre principali categorie, che descriverò ora molto brevemente.

Campi dello header comuni più o meno a tutti i frame delle tre categorie sono la versione dello standard 802.11 usata, il tipo di frame, una sequenza per il controllo dell'errore (checksum), i MAC address dell'host sorgente e destinazione e le informazioni riguardanti l'access point, oltre ad un numero di sequenza del frame medesimo.

Frame di controllo

Relativi al protocollo di controllo del mezzo fisico (MAC). Non autenticati.

  • Acknowledgment (ACK)
  • Request to Send (RTS)
  • Clear to Send (CTS)
  • Power Save

Abbiamo già incontrato le peculiarità di "ricevuta di risposta" a livello data link, il meccanismo RTS/CTS e quello relativo al risparmio energetico proprie dell'802.11. I precedenti frame sono utilizzati appunto per implementare queste funzionalità.

Frame di management

Servono ai fini della connessione tra gli end point della rete senza fili. Non autenticati.

  • Beacon
  • Probe request
  • Probe response
  • Association/Reassociation request
  • Association/Reassociation response
  • Disassociation
  • Authentication
  • Deauthentication

Ne vedremo l'utilizzo a breve e a mano a mano che incontreremo la relativa funzionalità durante il prosieguo di questa guida.

Frame di dati

Frame autenticati nei quali sono contenuti i dati (TCP/IP) che l'host intende scambiare con il suo end point remoto per mezzo dell'access point.

Sono certamente i frame più significativi per l'utente ed i programmi che girano "sopra" il sistema operativo, i quali sono unicamente interessati, con amplissimo livello di astrazione, a che i dati dei protocolli di livello applicativo (payload del TCP) possano essere correttamente ed efficacemente scambiati tra una porta TCP ed un'altra da un indirizzo IP ad un altro tra una rete ed un'altra.


Ti consigliamo anche