Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial
  • Lezione 6 di 13
  • livello principiante
Indice lezioni

Categorie

Come creare e disporre le categorie del nostro sito
Come creare e disporre le categorie del nostro sito
Link copiato negli appunti

Il sistema, durante il processo di installazione, crea automaticamente sei categorie predefinite per la gestione dei nostri contenuti: news, downloads, articles, directory, images, users.

Se non lo abbiamo già fatto, accediamo con diritti di amministrazione come abbiamo già fatto seguendo i passi nella lezione sulle traduzioni. Clicchiamo quindi su "Categorie" per ritrovarci di fronte alla seguente maschera:

Figura 1. Pagina delle categorie
Pagina delle categorie

È la pagina che racchiude le categorie disponibili (ovvero le sei create di default).

Cliccando su ognuna di queste, si ottiene una nuova pagina che ci permette di aggiungere, modificare o cancellare delle sottocategorie per la categoria selezionata.

Questa è la pagina quando ancora non abbiamo creato alcuna sottocategoria:

Figura 2. Maschera senza sottocategorie
Maschera senza sottocategorie

Questa è la pagina dove aver creato una o più sottocategorie:

Figura 3. Maschera con sottocategorie
Maschera con sottocategorie

Il nome della sottocategoria è "Prova", sul lato destro troviamo le icone per le operazioni sulla sottocategoria.

Figura 4. Icone di modifica
Icone laterali

La funzioni associate alle icone da sinistra verso destra sono:

  • accedere alla scheda della sottocategoria a cui è associata
  • modificare le impostazioni della sottocategoria a nostro piacimento
  • cancellare la sottocategoria

Ovviamente in ogni caso, prima di procedere con la rimozione della voce, è necessario confermare la scelta mediante una maschera di conferma.

Vediamo ora la schermata per la creazione delle sottocategorie:

Figura 5. Creazione sottocategoria
Creazione sottocategoria

Non credo serva spiegare nulla sulla schermata, l'unico appunto da fare credo sia per il campo "Sottodirectory" che indica la gerarchia da seguire per l'invio in output delle categorie.


Ti consigliamo anche