Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Come aprire una pagina Aziendale su LinkedIn per aumentare i tuoi clienti

Trucchi e consigli per definire e gestire su LinkedIn, una pagina aziendale professionale ma soprattutto efficace, in grado di attrarre nuovi clienti.
Trucchi e consigli per definire e gestire su LinkedIn, una pagina aziendale professionale ma soprattutto efficace, in grado di attrarre nuovi clienti.
Link copiato negli appunti

Le pagine aziendali di LinkedIn sono uno strumento efficace per generare visibilità grazie ai contenuti che parleranno della nostra azienda e dei nostri valori.

Anche se il profilo personale è il fulcro di LinkedIn, la pagina aziendale è uno degli elementi di visibilità e autorevolezza che rafforzano anche il profilo per alcuni motivi:

  • collegando l’esperienza professionale alla pagina aziendale, dimostriamo che abbiamo veramente lavorato lì;
  • condividere i post della pagina aziendale aiuta i dipendenti ad avere una linea guida sulla comunicazione aziendale, per far crescere la visibilità;
  • è possibile pubblicizzare i contenuti o creare delle campagne di raccolta dati (email e altro) attraverso la piattaforma di advertising.

Se la credibilità passa dalla prima impressione, un'errata compilazione della pagina aziendale comporterà un risultato negativo a cascata anche su tutti i dipendenti che hanno richiamato nell'esperienza professionale la pagina aziendale.

Quando un dipendente richiamerà una pagina aziendale su LinkedIn compilata male, il risultato sarà un quadrato grigio, come se l'azienda non esistesse o se la pagina fosse abbandonata.

Come aprire una nuova pagina aziendale

Per aprire una pagina aziendale su LinkedIn, basterà andare nel menù in alto, cliccare su Tu e scorrere fino in fondo per trovare il pulsante Crea una pagina aziendale.

A questo punto dovremo scegliere l'opzione relativa al tipo di azienda.
Nel caso delle scuole, sarà possibile aprire una pagina dedicata alla scuola e una all'azienda, in modo da poter far richiamare entrambe nel profilo nelle diverse sezioni. Ad esempio avremo:

  • Pagina Aziendale Scuola - Bonelli (richiamata nella sezione Formazione del profilo LinekdIn)
  • Pagina Aziendale Piccole Imprese - Bonelli Formazione (richiamata nella sezione Esperienza Lavorativa del profilo LinkedIn)

Andando avanti, scegliamo il nome della pagina e l'URL, cioè l'indirizzo raggiungibile anche da persone non iscritte a LinkedIn. È importante ricordare che queste informazioni potrebbero fare la differenza nell'indicizzazione SEO dell'azienda.

Il nome della pagina (1) o l'URL (2) potrebbe contenere parole chiave tipo:

  • Nome pagina "Studio Tecnico Montini - Visure - Roma"
  • linkedin.com/company/studio-tecnico-montini-visure-roma

È importante inserire anche il link al sito aziendale (3).

I dettagli relativi alla nostra azienda faranno sì che venga trasmessa subito la giusta impressione, che varia per la dimensione (4), il settore (5) ed il tipo (6).

Le misure giuste di LinkedIn

Per compilare in modo professionale la nostra pagina aziendale, dovremo seguire le indicazioni sulle misure per ogni singola parte. Ecco un riassunto:

  • Foto profilo: 400 x 400px, grandezza massima del file 2 MB (formati supportati sono PNG, JPG e GIF);
  • Cover Pagina Aziendale - 1536 x 768 x (formati supportati PNG, JPG e GIF);
  • Post Immagine: 1200 x 627;
  • Immagine del post link: 436 x 228px.

Va considerato anche lo spazio utilizzato dal logo nella versione da smartphone, che potrebbe coprire la parte sinistra della cover.

Come aumentare i clienti con la pagina aziendale

Esistono vari modi per attrarre contatti verso la pagina aziendale, in modo da far parlare i contenuti al posto nostro, scaldando il contatto per poi portarlo a chiedere informazioni commerciali. Eccone alcuni.

Condivisione post per messaggio privato

Se vogliamo segnalare un contenuto della nostra pagina aziendale ad un cliente, potremo cliccare sotto al post scegliendo Condividi, e poi Invia come messaggio privato andando ad aggiungere anche un commento personale, spiegando perché è importante leggere quel contenuto.

Tag nei commenti dei post

Il tag è lo strumento per far arrivare una notifica ad una persona. Basterà posizionarsi nel commento del post e digitare una chiocciola (@) seguita da nome e cognome.

Condivisione dei post sul profilo personale

Se la nostra azienda ha dei dipendenti, sarà opportuno far condividere i contenuti aziendali in modo da aumentare la visibilità e l'autorevolezza.

Conclusioni

La visibilità è importante sia per i dipendenti che per le aziende. Per questo motivo, sia in fase di ricerca lavoro, sia quando si procacciano clienti, avere un profilo ben compilato ed una pagina aziendale professionale genera l'effetto fiducia, che porta il nostro contatto a fare quel passo in più, contattandoci.

Una delle cose più importanti nella compilazione di una pagina aziendale su LinkedIn consiste nel compilare tutti i campi, pensando a chi dovrà vederla, e quindi rimanendo sempre ben focalizzati sul target.


Ti consigliamo anche