Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Installazione

Come installare IIS 5
Come installare IIS 5
Link copiato negli appunti

In Windows 2000 Professional, a differenza di quanto avviene nella versione Server del medesimo sistema operativo, Internet Information Services 5.0 non viene installato automaticamente. È tuttavia possibile effettuare successivamente l'installazione seguendo la seguente procedura, valida anche per rimuovere componenti.

1. Fare clic su Start, selezionare Impostazioni, fare clic su Pannello di controllo e avviare l'applicazione Installazione applicazioni.

2. Selezionare Installazione componenti di Windows e seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo per l'installazione, la rimozione o l'aggiunta di componenti IIS.

figura

Ciccando sulla voce Dettagli... è possibile installare parti singole di IIS, come il servizio FTP o SMTP.

Dopo la procedura di installazione saranno disponibili nel sistema le seguenti directory:

  • C:Inetpub
  • C:WINNTHelpiisHelp
  • C:WINNTsystem32inetsrv

L'installazione aggiunge inoltre la voce "Gestione servizio Internet Microsoft" (Internet Service Manager - ISM - nella versione inglese) all'interno degli Strumenti di amministrazione del Pannello di controllo. Tramite di essa è possibile configurare e personalizzare le impostazioni di IIS.

Completata l'installazione è possibile verificare il corretto funzionamento del web server cercando di aprire la home directory (o radice) contenente il Sito Web predefinito che, di default, è posizionata nella cartella "C:Inetpubwwwroot". E' sufficiente seguire questa procedura:

Aprire il browser preferito (Internet Explorer, Opera, Mozilla, ecc.)
Digitare sulla barra degli indirizzi una delle seguenti combinazioni:
o http://nomeserver (ovvero il nome del computer/server)
o http://localhost
o http://127.0.0.1

Sarà visualizzata sul browser la pagina di default del Sito Web predefinito. Se ciò si verifica il web server è stato installato correttamente, diversamente è necessario procedere con l'installazione dall'inizio.

Entrando nella Gestione del servizio Internet di Microsoft, come descritto precedentemente, viene evidenziata la struttura delle directory del Sito Web predefinito, unitamente ai siti FTP e SMTP qualora siano stati installati.

figura

Espandendo il menu del Sito Web predefinito è possibile notare dei file e delle directory.

Avvertenza - Se il sistema operativo è Microsoft Windows 2000 Professional, IIS 5.0 consente di gestire l'hosting di un sito Web e di un sito FTP in un unico computer. Se si desidera gestire più siti Web o FTP all'interno di un singolo computer, occorre necessariamente prendere in considerazione l'aggiornamento a Microsoft Windows 2000 Server.


Ti consigliamo anche