Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

La HTML taglib

Creare facilmente l'HTML delle viste e avere il codice pronto a colloquiare con il Controller
Creare facilmente l'HTML delle viste e avere il codice pronto a colloquiare con il Controller
Link copiato negli appunti

Una delle librerie di tag più utili di Struts è la HTML taglib: permette di creare form di input e interfacce utente basate su HTML. Il vantaggio nell'utilizzare questi tag sta nel fatto che semplificano l'interazione con il framework, grazie ad essi possiamo ragionare direttamente in termini di action, e concentrarci non tanto sul colloquio tra View e Controller, quanto sulla realizzazione del front end.

Per importare questi tag dobbiamo inserire il relativo riferimento alle definizioni in testa alla nostra vista, con una direttiva simile a questa:

<%@ taglib uri="http://struts.apache.org/tags-html" prefix="html" %>

In questo caso utilizziamo le definizioni presenti online, ma possiamo anche decidere di utilizzare definizioni salvate in locale sul nostro server.

Tutti i tag di questa libreria saranno richiamati utilizzando il prefisso html: (ad esempio <html:link>)

Facciamo un veloce elenco di questi tag, senza scendere nel dettaglio degli attributi: nelle prossime lezioni esamineremo più dettagliatamente i più importanti.

Tag generici per la formattazione e la navigazione

Nome Funzione
html Visualizza un elemento html
base Realizza l'elemento base di HTML: definisce in automatico l'indirizzo di base per i link relativi
link Crea il codice HTML per il classico link, ma possiamo sfruttarlo per collegare anche le nostre action, che il framework interpreta come ActionForward
img Visualizza un tag HTML img
frame Definisce un frameset HTML, le pagine vengono chiamate al suo interno con lo stesso meccanismo del tag <html:link>
errors Serve per mostrare messaggi d'errore, ad esempio in caso di validazione di un form

Il tag <html:html>

È usato per la visualizzazione di un elemento HTML. Permette di includere un attributo locale che scriverà le impostazioni locali dell'utente. Un esempio di uso di questo tag è per impostare la lingua dell'applicazione a seconda delle impostazione del browser. Si usa nel seguente modo:

<html:html locale="true">
</html:html>

Tag per i form

Nome Funzione
form Definisce un form HTML
text Casella di testo
password Visualizza un campo di input per le password
textarea Visualizza un campo di input textarea
option Crea un menu a tendina
checkbox Visualizza un campo di input (checkbox)
radio Visualizza un radio button
submit Visualizza un pulsante submit
cancel Crea un campo di input che annulla il form<
reset Visualizza un campo di input con pulsante reset
button Crea un campo di input (pulsante)
file Visualizza un campo di input per la selezione di un file
image Visualizza un tag input del tipo image
hidden Genera un campo nascosto
multibox Mostra un elenco di checkbox
options - optionsCollection Visualizza una raccolta di opzioni select

Il tag <html:form>

Il tag <html:form> di Struts è uno dei più importanti della HTML taglib. Permette di visualizzare un form, che invii i suoi dati riferendosi direttamente ad una action specifica, che potrà servirsi del relativo ActionForm per memorizzare i dati. Esaminiamone gli attributi più importanti:

Nome Funzione
action Deve essere dichiarato l'URL (la action) che riceverà i dati da questo form
method Il metodo HTTP per la richiesta
focus Il nome del campo a cui sarà assegnata la priorità nell'esame della pagina
style Lo stile CSS da applicare al form
enctype Esprime la codifica del contenuto da usare quando questo form viene passato all'elaborazione

Gli eventi JavaScript

La maggior parte dei tag HTML supportano i gestori degli eventi Javascript (event handler) tramite i loro attributi. Sotto l'elenco degli attributi supportati.

Evento Si scatena quando
Onblur l'elemento perde il focus di input
Onclick l'elemento riceve un click del mouse
Onfocus l'elemento riceve il focus
Onkeydown l'elemento ha un focus di input e un tasto è premuto
Onkeypress l'elemento ha un focus di input e un tasto è premuto e rilasciato
onmousemove l'elemento è sotto il puntatore del mouse e il puntatore viene spostato
onmousedown l'emenento viene cliccato


Ti consigliamo anche