Impariamo come usare correttamente una delle strutture dati più comode offerte dal linguaggio Go: le mappe (map).

Impariamo a costruire il generatore di una semplice GAN, sfruttanto Python ed in particolare la libreria PyTorch.

Le Generative Adversarial Network (anche note come GAN) sono dei particolari tipi di reti neurali artificiali, molto utilizzate per generare dati fittizi molto verosimili. In questa guida impareremo a conoscerne i principi di funzionamento, e getteremo le basi per implementare una GAN in grado di generare immagini verosimili di cifre numeriche scritte a mano.

I grafici sono strumenti essenziali per l’analisi dei dati, fase spesso fondamentale per la data preparation in ambito machine learning.

Nella scorsa lezione avevamo accennato all’intuizione di Ian Goodfellow e del suo team di ricerca, che aveva dato vita a […]