Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Macro, comandi e plugin

Automatizzare ed ampliare le funzionalità di Notepad++: le macro e i plugin
Automatizzare ed ampliare le funzionalità di Notepad++: le macro e i plugin
Link copiato negli appunti

Notepad++ supporta la registrazione di macro per eseguire in modo automatico una serie di azioni inerenti l'elaborazione dei file, implicando maggiore precisione e risparmio di tempo. La registrazione ha inizio con la pressione dell'apposito pulsante collocato nella barra degli strumenti od in alternativa con Macro / Inizia registrazione ed ha termine con l'omonimo pulsante o con Macro / Ferma registrazione. Per verificarne il corretto funzionamento si può cliccare il pulsante esegui o selezionare Macro / Esegui la macro.

Figura 10. Menu Macro
Immagine

La registrazione viene memorizzata temporaneamente in un buffer e viene sovrascritta dalla creazione di un'altra macro, rendendosi pertanto necessario il salvataggio per poter riutilizzarle, utilizzando il comando Macro / Salva la macro registrata o cliccando l'omonima icona sulla barra degli strumenti, potendovi anche associare una combinazione di tasti.

Le macro salvate vengono inserite in fondo al menu Macro, riuscendo così ad eseguirle con una semplice selezione. Vi è infine la possibilità di ripetere una macro più volte, rendendo lo strumento ancora più versatile. Il menu Esegui ("F5") consente l'esecuzione di comandi con argomenti specifici e di lanciare programmi esterni, rivelandosi utile ad esempio per aprire il documento corrente in un browser (sono già presenti collegamenti a quelli più diffusi), per valutarne l'anteprima o per compilare una porzione di codice. Anche i comandi sono memorizzabili e richiamabili con combinazioni brevi di tasti.

Plugin

I plugin sono un strumento importante per estendere le funzionalità dell'applicazione, specialmente in termini di personalizzazione. Al momento dell'installazione vengono proposti in bundle alcuni componenti e l'utente ha la possibilità di aggiungerne successivamente. Questi vengono memorizzati nella directory Plugin presente nella cartella di installazione del software e sono costituiti da comuni file con estensione DLL che sono perciò facilmente inseribili o cancellabili.

All'avvio, Notepad++ ne rileva presenza e si possono successivamente abilitare con il comando Configurazione / Importa / Importa plugins. La gestione dei plugin è possibile anche con il manager al quale ci siamo già riferiti in un precedente capitolo. La voce ? / Ottieni altri plugin consente infine di collegarsi alla pagina web contenente una lunga lista di plugin aggiuntivi.


Ti consigliamo anche