Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Copertina Facebook di Pasqua con Photoshop

Tutorial per creare una copertina Facebook di Pasqua con Photoshop CS5 e Photoshop CS6.
Tutorial per creare una copertina Facebook di Pasqua con Photoshop CS5 e Photoshop CS6.
Link copiato negli appunti

Augurare agli amici di Facebook una Buona Pasqua può essere semplice e divertente, utilizzando un'immagine di copertina a tema.

Per la realizzazione di questo tutorial è allegato un template che comprende sia il rettangolo dell'immagine di copertina che la foto del profilo. Le istruzioni della lezione sono riportate sia in inglese che in italiano, per chi utilizzasse entrambe le versioni del software.

Dopo aver scaricato il file PSD del template, apriamolo con Photoshop (File > Open/Apri oppure Ctrl/⌘+O). Come si può vedere ci sono due livelli evidenziati in giallo: sono quelli su cui andremo a intervenire.

Figura 1. Palette e livelli (click per ingrandire)

Palette e livelli

Colorare lo sfondo

Cominciamo con l'immagine di copertina, posizionandoci sul livello Foto Cover e creiamo un nuovo livello (File > Open/Apri, Ctrl+O oppure ⌘+O).

Figura 2. Livelli per la copertina (click per ingrandire)

Livelli per la copertina

Clicchiamo ora sulla maschera applicata al livello Foto Cover, tenendo selezionato il tasto Ctrl/⌘ sulla maschera e scegliendo l'opzione Add Mask to Selection/Aggiungi Maschera a Selezione.

Figura 3. Aggiungi Maschera a Selezione (click per ingrandire)

Aggiungi Maschera a Selezione

In questo modo otterremo la selezione rettangolare che delimita precisamente la dimensione dell'immagine di copertina. Ora spostiamoci sul nuovo livello precedentemente creato e decidiamo quale colore utilizzare per lo sfondo della nostra composizione pasquale. Selezioniamo un colore dal picker e applichiamolo con lo strumento Secchiello, nell'esempio è stato utilizzato un giallo tenue #f6f4dc.

Figura 4. Colore di sfondo (click per ingrandire)

Colore di sfondo

Applicheremo al livello appena modificato una sfumatura di un diverso colore, per dare un po' di movimento alla grafica. Lo faremo selezionando le Opzioni Stili Livello degli effetti dalla palette. Sceglieremo l'opzione Gradient Overlay/Sovrapposizione Sfumatura.

Nella finestra di dialogo, cliccare su Gradient/Sfumatura, che di default illustra una sfumatura da nero a bianco. Si aprirà una seconda finestra di dialogo, in cui selezioneremo la seconda opzione in alto a sinistra, ovvero Foreground to Transparent/Primo Piano a Trasparente. Questo imposterà la sfumatura dal colore giallo di sfondo al trasparente.

Selezioniamo il primo Color Stop, il quadratino giallo con la freccina nera dalla barra con l'esempio della tipologia di sfumatura scelta: comparirà la finestra di dialogo del picker. Scegliamo un colore che si distingua dal precedente, ad esempio un arancione scuro, un azzurro o un rosa (#f2b2ce). A questo punto, confermare cliccando OK sulle tre finestre di dialogo aperte.

Figura 5. Opzioni stile livello (click per tutti i passaggi)

Opzioni stile livello

Inserimento di immagini nel template

Ora che abbiamo lo sfondo, occupiamoci delle immagini decorative. In questo tutorial verranno utilizzate delle illustrazioni create ad hoc in precedenza. Apriamole con Photoshop.

Figura 6. Illustrazioni (click per ingrandire)

Illustrazioni

Per inserirle nel nostro file ci posizioneremo sull'immagine scelta e, con lo strumento Selezione, evidenzieremo le porzioni da copiare.

Figura 7. Copia e selezione (click per ingrandire)

Copia e selezione

Dopo aver effettuato la selezione, andremo sul menu Edit/Modifica > Copy/Copia e la copieremo. Spostiamoci ora nel file di destinazione, il template PSD, e selezioniamo Edit/Modifica > Paste/Incolla. Come potrete notare, verrà creato automaticamente un Nuovo Livello in cui apparirà l'elemento copiato. Ripetiamo la procedura per tutti gli elementi che vogliamo importare nella nostra immagine copertina.

Per dare un po' di enfasi agli elementi, che tendono a perdersi sullo sfondo, applicheremo ai livelli l'effetto ombreggiatura. Selezioniamo un livello, clicchiamo le Opzioni Stili Livello e scegliamo Drop Shadow/Ombra Esterna.

Nella finestra di dialogo impostiamo i valori in questo modo: il Blend Mode/Metodo di Fusione su Linear Burn/Bruciatura Lineare, in modo che l'ombreggiatura non sia nera, ma scurisca il tono del colore sottostante. Deselezioniamo l'opzione Use Global Light/Usa Luce Globale e impostiamo i valori Distance/Distanza su 0, Spread/Estensione su 0 e Size/Dimensione su 5.

Figura 8. Ombreggiatura (click per tutti i passaggi)

Ombreggiatura

Per replicare lo stesso identico effetto sugli altri elementi, basterà cliccare con il tasto destro sul livello e scegliere Copy Layer Style/Copia Stile Livello, poi selezionare tutti i livelli a cui si desidera replicarlo e quindi scegliere Paste Layer Style/Incolla Stile Livello.

Figura 9. Copia stile livello
Copia stile livello
Figura 10. Incolla stile livello
Incolla stile livello

Inserimento di un testo

Per aggiungere del testo basterà utilizzare lo Strumento Testo Orizzontale. In questo caso, al posto di un semplice testo lineare, appoggeremo i caratteri su un tracciato ad arco, che dia una forma particolare all'impaginazione. Con lo strumento Pen/Penna selezioniamo l'opzione Path/Tracciato nella barra in alto ed inseriamo tre punti di ancoraggio equidistanti, tenendo premuto il tasto SHIFT, in modo che restino perfettamente allineati.

Figura 11. Tracciato del testo (click per tutti i passaggi)

Tracciato del testo

Con lo strumento Direct Selection/Selezione Diretta (la freccia bianca nella palette degli strumenti), selezionare il punto di ancoraggio centrale e spostarlo più in alto rispetto agli altri due. Con lo strumento Convert Tool/Cambia Punto di Ancoraggio, tra quelli disponibili in Penna, andremo a intervenire sui braccetti che compaiono sul punto di ancoraggio, in modo da ottenere un arco.

Figura 12. Ancoraggio (click per ingrandire)

Arco
Con lo strumento Testo posizionarsi sopra il tracciato finchè sotto la T non comparirà un'onda, cliccare quindi e digitare la frase. Sarà possibile intervenire sulla formattazione: font, dimensione, stile e allineamento possono essere modificati tramite la palette Carattere.

Figura 13. Testo (click per ingrandire)

Testo

Salvataggio dell'immagine di copertina

Per salvare l'immagine di copertina, bisognerà prima spegnere il livello dedicato alla foto profilo, in modo da visualizzare il rettangolo nella sua interezza.

Figura 14. Livello Foto (click per ingrandire)

Livello Foto

Selezioniamo tutti i livelli che compongono la nostra creazione: sfondo, elementi e testo.
Dalle opzioni della palette Livelli, selezioniamo New Group From Layers/Nuovo Gruppo da Livelli, in questo modo raggrupperemo la grafica in un unico elemento.

Figura 15. Raggruppamento livelli
Raggruppamento livelli

Duplichiamo ora il Gruppo: opzioni della palette Livelli, Duplicate Group/Duplica Gruppo (Figura 16). A questo punto trasformeremo il gruppo di oggetti in un unico livello: selezioniamo il layer del Gruppo e, dalle opzioni della palette Livelli, scegliamo Unisci Gruppo. (Figura 17)

Figura 16. Duplicazione Gruppo
Duplicazione Gruppo
Figura 17. Unione Gruppo
Unione Gruppo

Copiamo l'immagine (Ctrl+C oppure ⌘+C) e creiamo un nuovo file (Ctrl+N oppure ⌘+N) che conterrà solo il rettangolo.

Figura 18. Nuovo File
Nuovo File

Incolliamo ciò che abbiamo copiato in precedenza (Ctrl+V oppure ⌘+V) e salviamo il file come JPG (File > Save for web & devices/Salva per Web).

Figura 20. Nuovo layout (click per ingrandire)

Nuovo Layout
Figura 20. Copertina terminata (click per ingrandire)

Copertina terminata

A questo punto basterà caricare l'immagine sul profilo Facebook.


Ti consigliamo anche