Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial
  • Lezione 1 di 5
  • livello avanzato
Indice lezioni

Cosa sono i plugin, o moduli, di Prestashop

Scopriamo cosa sono e come funzionano il plugin di Prestashop, dei moduli per l'estensione delle funzionalità del CMS che potranno essere installati, posizionati sulla base delle diverse esigenze o disinstallati tramite semplici procedure.
Scopriamo cosa sono e come funzionano il plugin di Prestashop, dei moduli per l'estensione delle funzionalità del CMS che potranno essere installati, posizionati sulla base delle diverse esigenze o disinstallati tramite semplici procedure.
Link copiato negli appunti

A livello pratico i moduli, o plugin, di Prestashop sono delle normali estensioni, distribuite liberamente, gratuitamente o a pagamento a seconda delle intenzioni dello sviluppatore e realizzate con lo scopo di integrare con funzionalità addizionali il front office e il backoffice della nota piattaforma per l'e-commerce; uno dei tanti punti di forza di Prestashop è il suo "marketplace" di addons dove è possibile trovare un'ampia selezione di moduli (molti dei quali a pagamento) suddivisi per categorie.

Sulla base delle esigenze legate ad un determinato progetto sarà quindi possibile usufruire di plugin concepiti per scopi differenti, come per esempio l'esecuzione dei pagamenti, le campagne di Marketing, le attività legate al SEO e all'indicizzazione di un sito Web, l'installazione di comparatori di prezzo o strumenti per l'import/export.

Ogni modulo potrà essere collegato a posizioni specifiche dei template grazie al sistema di Hook (letteralmente, "ganci") che consente di modificare facilmente la posizione dei moduli. Infatti, ogni template di Prestashop, è suddiviso in varie sezioni, o blocchi, dove è possibile inserire dei moduli.

Nello specifico, tra le sezioni più importanti dell'e-commerce engine troviamo:

Sezione Descrizione
Blocco header Sezione superiore della pagina.
Blocco column left Colonna sinistra.
Blocco column right Colonna destra.
Blocco footer Sezione inferiore della pagina.

Come accade nella maggior parte delle applicazioni, anche in Prestashop i moduli possono essere installati, disinstallati, attivati o disattivati

Installazione e disinstallazione di un plugin

L'installazione di un plugin in Prestashop può essere effettuata via FTP, scompattando il relativo file archivio compresso salvato in formato Zip e copiandolo nella cartella denominata modules presente nella root principale del sito Web. In alternativa, è possibile utilizzare la funzione "Aggiungi nuovo modulo" messa a disposizione dal pannello di amministrazione del CMS.

Una volta caricato il nuovo modulo, non rimarrà che installarlo, ricercandolo nella sezione "Moduli" del gestionale e cliccando sull'apposito tasto "Installa".

Figura 1. Ricerca del modulo "sample" nella sezione "Moduli" del pannello di amministrazione
Ricerca modulo Prestashop sample

Completata tale operazione, sarà possibile decidere in quale posizione del sito Internet posizionare il modulo.

Posizionamento dei plugin

Come specificato precedentemente, ogni plugin di Prestashop può essere posizionato in varie sezioni del sito. La scelta delle posizioni viene gestita nella sezione del pannello di controllo denominata "Posizioni" e presente nella voce di menu Moduli. In questa sezione è possibile visualizzare tutti gli Hook del sito Web con i relativi moduli e la posizione in cui un elemento verrà visualizzato sul Front-end del sito.

Oltre a connettere o disconnettere i moduli nei vari Hook del sito, è possibile anche modificare la posizione dei moduli all'interno di una stessa sezione; per fare ciò, basterà utilizzare le le freccette direzionali presenti alla sinistra dei nomi dei moduli.

Figura 2. Posizioni dei moduli
Posizioni dei moduli

Ora che sono state introdotte le caratteristiche generali e le dinamiche per la gestione dei plugin, nel prossimo capitolo potremo affrontare il discorso riguardante la loro struttura.


Ti consigliamo anche