Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Adware: caratteristiche, individuazione e rimozione

Scopriamo cosa sono gli adware, degli eseguibili non necessariamente illegali creati per mostrare continuamente messaggi pubblicitari
Scopriamo cosa sono gli adware, degli eseguibili non necessariamente illegali creati per mostrare continuamente messaggi pubblicitari
Link copiato negli appunti

Adware: cos'è

L'adware, noto anche come software supportato da pubblicità, produce entrate per i suoi sviluppatori generando automaticamente annunci sullo schermo, di solito all'interno di un browser Web. 

Esso viene creato solitamente per i computer ma può essere rilevato anche sui dispositivi mobile. Alcune forme di adware sono altamente manipolative e rappresentano una porta aperta per ulteriori minacce.

L'adware è un software che visualizza annunci pop-up indesiderati (e talvolta irritanti), ma come si diffonde?

Potresti installare un programma o un'App per computer gratuiti senza necessariamente renderti conto che contiene software aggiuntivo contenente adware. Ciò consente allo sviluppatore di guadagnare denaro, ma significa che puoi scaricare adware sui tuoi sistemi senza consenso.

In alternativa, potrebbe esserci una vulnerabilità nel tuo software o sistema operativo che gli hacker sfruttano per inserire malware, inclusi alcuni tipi di adware.

L'adware normalmente viene fornito in software/programmi che scarichi da Internet, di solito freewareshareware, e si installa segretamente in un dispositivo a tua insaputa.

Il software gratuito che contiene advertising può essere fastidioso ma non è illegale. Se invece un programma di terze parti aggiunge software pubblicitario dannoso sul tuo dispositivo senza consenso, allora è illegale.

Come funziona l'adware?

L'adware funziona installandosi silenziosamente nei dispositivi, sperando che tu, accidentalmente o meno, faccia clic su un annuncio. Questo perché, in definitiva esso esiste per fare soldi.

I creatori di adware e i loro fornitori guadagnano da terze parti tramite:

  • Pay-per-click (PPC): vengono pagati ogni volta che apri un annuncio.
  • Pay-per-view (PPV): vengono pagati ogni volta che ti viene mostrato un annuncio.
  • Pay-per-install (PPI): vengono pagati ogni volta che il software in bundle viene installato su un dispositivo.

L'adware può anche tenere traccia della cronologia di ricerca e di navigazione per visualizzare annunci più pertinenti. Una volta che lo sviluppatore ha la tua posizione e la cronologia del browser può realizzare entrate aggiuntive vendendo tali informazioni a terzi.

All'estremità meno dannosa dello spettro, l'adware è semplicemente un fastidio. All'estremità più dannosa, può essere una minaccia malware dannosa per la sicurezza informatica.

Ecco, dunque, una lista di segnali che potrebbero indicare un'infezione da adware.

Segnali di infezione da adware per computer:

  • Un cambiamento inaspettato nella home page del browser Web.
  • Le pagine Web visitate non vengono visualizzate correttamente.
  • Essere sopraffatti dagli annunci pop-up, a volte anche se non si naviga in Internet.
  • Prestazioni del dispositivo lente.
  • Arresto anomalo del dispositivo.
  • Velocità Internet ridotte.
  • Ricerche su Internet reindirizzate.
  • Aspetto casuale di una nuova barra degli strumenti o componente aggiuntivo del browser.

Segnali di infezione da adware mobile:

  • Il telefono è lento.
  • Le App impiegano più tempo a caricarsi.
  • La batteria si scarica rapidamente.
  • Il tuo telefono ha App che non ricordi di aver scaricato.
  • Un utilizzo di dati inspiegabile e bollette telefoniche superiori al previsto.
  • Numerosi pop-up pubblicitari.

Alcuni adware sono aggressivi, si incorporano in profondità nei sistemi con rootkit per rendere difficile la rimozione. In caso di infezione dovrai adottare misure per ripulire il sistema dalle applicazioni incriminate.

Esempi di adware

L'Adware legittimo permette di acconsentire ad annunci e promozioni, compensando i costi degli sviluppatori in modo che possano offrire il loro software gratuitamente. Gli utenti scaricano volentieri questo tipo di adware per ottenere un prodotto gratuito.

L'adware legittimo è un modo valido e legale per offrire ai clienti un prodotto gratuito. Tuttavia, non tutti i download di applicazioni sono consensuali e qui che i confini legali si confondono.

Le applicazioni potenzialmente indesiderate (PUA) includono qualsiasi programma che potresti non aver scelto di installare sul tuo dispositivo. Questi possono essere chiamati anche programmi potenzialmente indesiderati (PUP).

L'adware legale ingannevole PUA  può rendere difficile la rinuncia all'installazione di software di terze parti innocuo. È legale se il creatore non ha incluso consapevolmente annunci o software contaminati da malware. Sfortunatamente, alcuni adware potrebbero fornire inconsapevolmente malware mascherato ai dispositivi.

L'adware legale abusivo PUA è progettato per bombardarti di annunci. Annunci eccessivi possono trovarsi nell'adware stesso o in un pacchetto software tramite le barre degli strumenti dei browser Web o altri mezzi. Senza alcun malware, anche questo è legale.
 
Il PUA adware dannoso illegale trae invece profitto da terze parti che desiderano distribuire software dannoso come spyware, virus o altro malware. Esso può essere intenzionalmente mascherato all'interno dell'adware stesso, dei siti Web che pubblicizza o nel software di accompagnamento. 

I creatori e i distributori diffondono consapevolmente questa minaccia e potrebbero utilizzare metodi abusivi per realizzarla.

Gli adware possono essere frustranti indipendentemente dalla legalità e possono facilmente passare inosservati per molto tempo. Per evitare qualsiasi software invasivo o noioso, dovresti sapere cosa cercare.

Come prevenire attacchi adware

Prevenire l'adware è il modo migliore per evitare di dover affrontare questi problemi, soprattutto perché nuove forme di adware emergono continuamente.

Pratica quindi una sana manutenzione del computer, comportarti in modo sicuro fa bene alla tua sicurezza nel suo insieme. In generale sarai più protetto contro tutte le minacce informatiche, inclusa la protezione dagli adware se:

  • Mantieni aggiornato tutto il software.  Gli aggiornamenti più recenti per App, driver di sistema, sistema operativo e altri software contengono correzioni di sicurezza. Gli sviluppatori scoprono costantemente le vulnerabilità e applicano patch al tuo software per proteggerti dalle minacce.
  • Sii cauto, non curioso.  Considera qualsiasi cosa sconosciuta o insolita come un potenziale rischio. Gli hacker sfruttano qualsiasi cosa, dalle stazioni di ricarica USB all'impersonare i tuoi amici sui social media per infettarti con adware e malware. Chiediti sempre "qual è la cosa peggiore che può succedere se questo è dannoso" e procedi con cautela.
  • Presta attenzione ai dettagli. Che si tratti di un'installazione legittima di un programma o di un collegamento in un'e-mail, presta sempre attenzione a ciò che stai aprendo o accettando. I criminali cercano di imitare URL, indirizzi e-mail e profili di social media affidabili per coglierti alla sprovvista. Se ti prendi un momento per esaminarli, troverai dettagli strani che sono segnali d'allarme per le  truffe.
  • Mantieni le tue attività legali. A parte gli ovvi rischi, la pirateria dei media e del software ti avvicina a criminali che sfruttano il tuo desiderio di "roba gratis". Questi servizi potrebbero incoraggiare l'installazione di adware o trasportare download infetti, che lo sappiano o meno.

Quando scarichi software per computer gratuiti, App mobili o navighi sul Web:

  • Leggi sempre tutti i termini e gli accordi sulle caselle di controllo prima di cliccare su "Avanti" durante l'installazione del software. Molti software di terze parti sponsorizzati sono disattivati, il che significa che dovrai deselezionare una casella per evitare di installare qualsiasi PUA di accompagnamento.
  • Scarica solo programmi da fonti affidabili. Dovresti provare a scaricare solo dai marchi che riconosci. Assicurati che anche loro abbiano una storia affidabile. Gli App store ufficiali come Google Play non sono del tutto privi di App dannose ma è più probabile che ti tengano al sicuro.
  • Leggi le recensioni. Tutto, dalle estensioni del browser ai programmi per computer, dovrebbe essere stato recensito da qualche parte online. Cerca il feedback degli utenti e prendi nota degli aspetti negativi.
  • Guarda prima cliccare (o toccare). Alcuni annunci si basano sull'ingegneria sociale per sfruttare i clic non intenzionali. Pulsanti di chiusura falsi, pulsanti di conferma posizionati con cura e pop-up spontanei ti fanno fare clic su un collegamento infetto.
  • Tieni d'occhio gli estratti conto. Costi di abbonamento imprevisti potrebbero essere un segno che sei caduto vittima di adware per dispositivi mobili.
  • Se disponi di un software antivirus, hai già una delle migliori soluzioni per la protezione dagli adware: la maggior parte dei software di sicurezza proteggono attivamente dai download di App dannose o PUA, scansiona allegati e collegamenti e blocca i popup. Il tuo comportamento nel mondo digitale è la tua prima linea di difesa. Tuttavia, i programmi di sicurezza informatica sono essenziali quando si tratta di proteggersi dalle minacce adware.

Come rimuovere l'adware dal PC

La rimozione di adware aiuterà a risolvere problemi come pop-up odiosi e spyware nascosti.

La rimozione manuale non garantisce che troverai tutti i componenti. Per una soluzione affidabile l'antivirus ti aiuterà a pulire tutto ciò che non potresti trovare da solo.

Per scomporlo, dovrai rilevare e agire su ciascuno dei seguenti problemi:

  • Adware il software legittimo supportato da pubblicità può essere conservato purché funzioni con il tuo consenso. L'adware o il software di terze parti diventa PUA quando è stato installato a tua insaputa o fa cose che non vorresti che facesse.
  • PUA adware: l'adware e il software di terze parti sponsorizzato possono essere nel migliore dei casi odiosi e nel peggiore dei casi un gateway per il malware reale. Ad ogni modo, probabilmente vorrai rimuoverlo.
  • Infezioni malware: i programmi dannosi potrebbero essersi già infiltrati nel tuo sistema. Dovrai rimuoverli per fermare le minacce immediate alla tua privacy.

L'installazione di un prodotto con capacità "anti-adware" sarà il tuo primo passo. Il passaggio successivo è verificare che le impostazioni di rilevamento dell'adware del tuo software di sicurezza siano attive, esso infatti potrebbe non rilevare e rimuovere l'adware per impostazione predefinita.

Spesso, i programmi adware legittimi non hanno procedure di disinstallazione dei componenti adware. Alcuni possono utilizzare tecnologie simili a quelle utilizzate dai virus per penetrare nel computer e passare inosservati. Anche questo non è intrinsecamente dannoso, poiché gli annunci fanno parte di un accordo per ottenere software gratuito.

Come rimuovere adware da smartphone

Se ti stai chiedendo come sbarazzarti degli adware sul tuo telefono, ecco alcuni suggerimenti specifici per Android:

  • avvia il telefono in modalità provvisoria.
  • disinstalla le app dannose.
  • utilizza un software antivirus per Android per rimuovere virus, adware e altri malware.
  • rimuovi i reindirizzamenti e gli annunci pop-up dal tuo browser.

È più raro che gli iPhone o gli iPad contengano virus o malware (a meno che non siano sottoposti a jailbreak) a causa della sandbox di Apple e del fatto che le App iOS non comunicano tra loro. Tuttavia, puoi disattivare i pop-up pubblicitari sul tuo device in pochi e semplici passaggi:

  • sul tuo iPhone o iPad, apri Chrome.
  • tocca i tre punti, quindi l'icona "Impostazioni".
  • tocca "Impostazioni contenuto" e poi "Blocca pop-up".
  • disattiva i popup di blocco.


Ti consigliamo anche